Cerca
Close this search box.
sicurezza sulle strade e delle strade

“La sicurezza sulle strade e delle strade”: il 16 settembre incontro con gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Misano

Prosegue in modo fattivo l’impegno dell’Associazione Motociclisti Incolumi aps sul fronte dell’educazione stradale e della sicurezza sulle strade e delle strade. Proprio questo è lo stimolante titolo dell’incontro con gli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale di Misano Adriatico, in programma sabato 16 settembre, a partire dalle ore 9, al Teatro Astra della cittadina romagnola.

Un convegno, presentato e moderato dalla giornalista Giovanna Guiso, che vedrà otto interventi di professionisti del settore e addetti ai lavori per fornire ai giovani studenti una serie di utili strumenti e consigli per affrontare la strada nella maniera più consapevole possibile. L’iniziativa si aprirà con i saluti istituzionali di Filippo Valentini, assessore comunale alla Polizia Locale e Viabilità, Manuela Tonini, assessore comunale alla Cultura, Stefania Menichella, dirigente scolastica Istituto Comprensivo Misano, Alessandra Falzarano, vice preside Istituto Comprensivo, e Licia Pari, docente e referente settore Agio e Disagio Istituto Comprensivo Misano.
Quindi la parola passerà ai relatori, a cominciare da Marco Guidarini, medico traumatologo e presidente dell’Associazione Motociclisti Incolumi aps, che affronterà il tema “Cause di incidente e cause di lesioni: comportamenti e infrastrutture a rischio”. Poi Valerio Boeri (responsabile commerciale Airoh Italia) parlerà di “Il casco in sicurezza e in tutta la vostra libertà”, Gordon Casteller (Media & Communications executive Alpinestars Italia) si soffermerà su “Prevenire proteggendosi”. “La passione e la sicurezza sono compatibili: i fattori principali che aumentano la sicurezza della guida della moto” è l’argomento della relazione di Carlo Linetti, ingegnere, vice presidente Cobo Group, presidente Associazione Motociclisti Rotariani d’Italia e Board Member gruppo rotariano nazionale Opinione Cultura Sicurezza stradale, mentre tratterà il tema “Codice della strada e mondo delle due ruote: panoramica sulla normativa vigente e prospettive di riforma” Diego Pensalfini, avvocato del Foro di Rimini, vice presidente del Moto Club Misano Adriatico, collaboratore parlamentare al Senato della Repubblica. Ad illustrare “Il Moto Club Misano Adriatico e l’attività di formazione e sostegno ai giovani piloti” sarà Duilio Damiani, presidente del Moto Club Misano Adriatico, poi Emiliano Ercolani, pilota del locale Moto Club vincitore del Yamaha R3 Blu Cru European SuperFinale 2022, sarà protagonista di un’intervista “Dalla passione per la moto all’agonismo”, a cui seguirà l’intervento degli istruttori della scuola di pilotaggio AMI Riding School dedicato a “La guida consapevole del veicolo a due ruote”.

L’Associazione Motociclisti Incolumi aps nasce dalle esperienze di vari professionisti, piloti, medici, ingegneri e legali, nel campo dell’istruzione alla guida, della prevenzione, della progettazione di strade e dei diritti degli utenti, con il preciso obiettivo di studiare, secondo il metodo scientifico della medicina, gli incidenti stradali e il danno alla salute da essi provocato, per proporre una terapia appropriata.
Proprio in tale ottica il dottor Marco Guidarini nel febbraio scorso si è recato al Senato della Repubblica Italiana, a Roma, per promuovere un progetto che nasce dalla passione per il motociclismo e dalle esperienze acquisite in traumatologia, ovvero prevenire gli incidenti in moto e le loro drammatiche conseguenze, attivando ambiti di azione comune con l’Intergruppo Parlamentare per la Mobilità Motociclistica, che a sua volta ha come principali finalità promuovere iniziative legislative e attivare proposte di promozione che favoriscano la mobilità su due ruote e l’educazione stradale, migliorino la sicurezza degli utilizzatori, sostengano la produzione e promuovano l’attività sportiva.

Diego Pensalfini e Marco Guidarini, presidente della Associazione Motociclisti Incolumi
L’avvocato Diego Pensalfini e il dottor Marco Guidarini, presidente dell’Associazione Motociclisti Incolumi aps, al Senato della Repubblica a Roma

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti