The Green Emotion by Net-Gen

“The Green Emotion”: scopri il fascino di giocare a tennis su erba naturale

Alzi la mano chi, appassionato di tennis, non ha mai sognato di giocare, almeno una volta nella vita, su un campo in erba naturale. Certo, calcare i mitici “green court” di Wimbledon, emulando le gesta di campioni come Boris Becker, Pat Cash o Roger Federer, per citare quelli che nel “Tempio” londinese sembravano essere nel giardino di casa, rimarrà per la maggior parte di noi un’utopia, però vivere questa esperienza sensoriale ora è possibile. A portata di mano, o meglio di racchetta, anche in Romagna, grazie al Fanante Tennis & Country Club e a Net-Gen.

Proprio così, parte infatti l’iniziativa denominata “The Green Emotion by Net-Gen” che si propone come obiettivo proprio quello di far provare il fascino speciale del giocare a tennis sull’erba naturale, in un contesto rilassante come l’appennino romagnolo. Teatro di questa esperienza i prati verdi di Sarsina, frazione Fanante appunto, località Cà Cecchina per l’esattezza, all’inizio della strada che dalla città plautina porta a Sant’Agata Feltria: due court già disponibili, il terzo in arrivo a metà maggio, dove sperimentare dal vivo quel “poff” ben descritto da Adriano Panatta, in un contesto così particolare.

Una fase di gioco sui campi del Fanante Tennis & Country Club
Una fase di gioco sui campi del Fanante Tennis & Country Club


Campi preparati con scrupolo e attenzione maniacale da Antonello Montalti, impeccabile “padrone di casa”, che si è innamorato dell’erba qualche anno fa. Con l’intenzione di portare avanti un progetto unico nel suo genere, ma senza esasperazioni, da gustarsi al meglio in questa location, sempre all’insegna della passione sportiva e del piacere di stare insieme, circondati dalle colline.

Proprio per le sue caratteristiche l’erba naturale è una superficie che non permette numeri alti, pena l’eccessiva usura, ed è questa una delle ragioni per cui sono pochissimi ancora i campi “green” esistenti in Italia, considerando quanta manutenzione e cura richiedono.

un doppio sui campi del Fanante Tennis & Country Club a Sarsina
Una fase di un doppio sui campi del Fanante Tennis & Country Club

La “Wimbledon dell’Alta Valle del Savio” è pronta ad aprire le sue porte, nei fine settimana ma non solo, da primavera fino all’autunno, meteo permettendo. “Tu porta la racchetta, al resto pensiamo noi”, lo slogan che abbiamo scelto, un vero e proprio invito. A muoverci la passione per questo sport e il desiderio di condividerla, prima sul campo e poi seduti attorno a una tavola imbandita, in alcuni casi insieme a familiari, figli e figlie, pure loro felici di stare all’aria aperta, in mezzo alla natura, e magari tirare qualche colpo.   

Per questo alcune date sono state già calendarizzate (ad esempio: sabato 27 e domenica 28 maggio; sabato 17 e domenica 18 giugno; sabato 26 e domenica 27 agosto), ma in base alle proprie esigenze personali o di gruppo anche altre giornate possono essere concordate al Fanante Tennis & Country Club per scoprire il gusto di giocate serve & volley, di slice che scivolano via bassissimi, poche remate e diversi ace, e persino per i più temerari di qualche colpo in tuffo… 

Una fase di gioco sui campi del Fanante Tennis & Country Club
Una fase di gioco sui campi del Fanante Tennis & Country Club

Se non resistete alla voglia di cimentarvi sull’erba naturale, magari sfidando un amico, un familiare o un collega di lavoro, allora non esitate a contattare il 347 4891361 (anche whatsapp) o scrivere a fanante.tennis@gmail.com .
Sarà un’esperienza di cui non vi pentirete, di quelle che non si scordano. Provare per credere.

Scoprire il tennis su erba naturale con The Green Emotion by Net-Gen
Scoprire il tennis su erba naturale con The Green Emotion by Net-Gen
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti