Torneo Under Galimberti Tennis Team: tutte le finali dalle 16.30

Vanno in scena oggi le finali (dalle ore 16.30) nel torneo nazionale giovanile Under 10-12-14, maschile e femminile, organizzato dal Galimberti Tennis Team, tappa del circuito regionale, sui campi del nuovissimo Queen’s Club di Cattolica.

Nell’Under 10 maschile semifinali: Pietro Marinelli-Tommaso Pilati 6-0, 6-0, Davide Puddu-Riccardo Arcangeli 6-4, 6-3.

Under 10 femminile, semifinali: Virginia Arduini-Viola Matilli 6-0, 6-1, Lucrezia Oliveti-Anita Amadio 6-0, 6-2.

Nell’Under 12 maschile finalissima tra Lorenzo Ravaglia (Ct Massa Lombarda) e Lucio Argentieri (Ct Vergato).
Quarti: Lucio Argentieri (n.2)-Frederick Cortesi (n.7) 7-5, 6-4, Domenico Di Stefano (n.1)-Michele Tonti 7-6, 6-2, Lorenzo Ravaglia (n.4)-Giovanni Neri (n.5) 4-6, 7-6, 10-3, Pietro Tombari (n.3)-Federico Attanasio (n.6) 7-5, 2-0 e ritiro.
Semifinali: Lorenzo Ravaglia-Domenico Di Stefano 7-5, 6-2, Lucio Argentieri-Pietro Tombari 3-6, 6-2, 10-8.

Nell’Under 12 femminile semifinali: Lucrezia Cavalieri (n.2)-Anna Parmeggiani 6-2, 6-1. In finale anche Emma Lanzoni (n.1).

Nell’Under 14 femminile finale tra Gloria Cassini, allieva della Galimberti Tennis Academy, ed Alice Battistelli (Tennis Team Fano).
Quarti: Aurora Baldassarri (n.4)-Laura Libra 6-4, 7-6, Emma Lanzoni (n.2)-Debora Amadei 6-3, 6-1, Alice Battistelli-Vittoria Muratori (n.1) 6-3, 6-4, Gloria Cassini (n.3)-Diletta Sabbioni 6-0, 6-2.
Semifinali: Alice Battistelli-Aurora Baldassarri 6-1, 6-1, Gloria Cassini-Emma Lanzoni 6-3, 6-1.

Nell’Under 14 maschile match-clou tra Lorenzo Neri (Club La Meridiana) ed Alberto Nicolini (Sporting Club Sassuolo).
Quarti: Enea Carlotti (n.4)-Diego Pensalfini 6-2, 6-2, Lorenzo Neri-Mattia Occhiali (n.2) 6-3, 4-6, 10-2, Alberto Nicolini (n.1)-Leonardo Bartoletti 6-1, 6-2, Alessandro Vallicelli (n.3)-Enea Sabatini 7-5, 6-4. Semifinali: Lorenzo Neri-Alessandro Vallicelli 7-5, 1-6, 10-8, Alberto Nicolini-Enea Carlotti 6-3, 6-1.

Il giudice di gara è stata Monica Costa, direttore di gara Giorgio Galimberti.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti