Open femminile del Tc Viserba: brilla sui campi di casa Matilde Morri, ok anche Viola Mezzogori e Gloria Cassini

Sui campi del Tc Viserba si gioca il tabellone di 3° nel torneo nazionale Open femminile (500 euro di montepremi) partito con 55 giocatrici al via. Subito in bella evidenza, sui campi di casa, Matilde Morri, bene anche Gloria Cassini, allieva della Galimberti Tennis Academy e, nel turno precedente, Viola Mezzogori (Tc Ippodromo) ed Aurora Lombardi (Ct Casalboni).

1° turno: Viola Mezzogori (3.5)-Emma Pelliccioni (4.2) 6-1, 6-3, Aurora Lombardi (3.5)-Iryna Horai (Nc) 6-0, 3-6, 10-6, Matilde Morri (3.5)-Alice Rossi (4.1) 5-7, 6-0, 10-6, Annalisa Munari (3.4)-Giulia Sangiorgi (4.2) 6-0, 6-2. 2° turno: Elena Ravani (3.3)-Valentina Benini (3.3) 6-3, 6-4, Gloria Cassini (4.1)-Ilaria Rondinelli (3.4) 7-5, 6-1, Silvia Morandi (4.3)-Agnese Arduini (3.4) 6-3, 6-4.

SANTARCANGELO. Dopo Marta Lombardini anche Serena Gugnali, Camilla Fabbri (n.3) ed Elisa Gugnali, tre giocatrici di casa, approdano in semifinale nel torneo nazionale Open femminile del Ct Casalboni di Santarcangelo (1.000 euro di montepremi). Nei quarti Serena Gugnali (2.7) ha battuto Giorgia Di Muzio (2.5, n.1) per 4-6, 6-3, 4-1 e ritiro ed in semifinale se la vede contro la 2.6 Marta Lombardini (n.4), nella parte bassa del tabellone vittorie della 2.6 Camilla Fabbri (n.3) sulla 2.7 Lisa Tomasi per 6-2, 6-0, e della 2.7 Elisa Gugnali per il forfait della sua avversaria. Oggi semifinali dalle 18.

Il giudice di gara è Massimo Carli, direttore di gara Marcello Lotti.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti