Cerca
Close this search box.
Sara Errani colpisce di diritto

Sara Errani ci prova anche nel misto a Wimbledon con vista Olimpiadi: in campo con Andrea Vavassori

Giovedì sera l’esordio vittorioso per Sara Errani e Jasmine Paolini in doppio a Wimbledon. La coppia azzurra, testa di serie n.5, ha battuto al 1° turno la coppia inglese formata da Harriet Dart e Maia Lumsden per 6-3, 3-6, 6-3. Per le azzurre 2° turno contro le ceke Kolodziejova-Siskova. Va segnalato che ci sono altre prove generali in vista delle Olimpiadi di Parigi e riguardano il doppio misto. Sara Errani gioca questa specialità, che va in scena solo nelle prove dello Slam, con Andrea Vavassori ed i due affrontano al 1° turno a Wimbledon lo statunitense Jackson Withrow e l’indonesiana Aldila Sutjiadi.

Intanto dei tre azzurrini ai nastri di partenza delle qualificazioni di Wimbledon Junior, di scena sui prati del Wimbledon Qualifyng & Community Sports Centre, solo Lorenzo Angelini è approdato al turno decisivo. Il 18enne allievo dell’Accademia del Villa Carpena, nona testa di serie delle “quali”, ha regolato per 6-2, 6-2 lo statunitense Stiles Brockett. Nel turno decisivo per il main-draw il romagnolo è stato battuto 6-4, 6-3 dal bulgaro Alexander Vasilev, terza testa di serie.

Nulla da fare, invece, per Lorenzo Beraldo: il 17enne di Faenza, settima testa di serie, ha ceduto 6-3, 7-6 (3) al rumeno Stefan Horia Haita.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti