Federico Gaio challenger Bengaluru

Sara Errani si ferma ad Auckland, Federico Gaio avanza nelle qualificazioni del Challenger di Nonthaburi

Sara Errani si ferma al turno finale delle qualificazioni nell’ “ASB Classic”, WTA 250 dotato di un montepremi di 259.303 dollari in corso sui campi in cemento di Auckland, in Nuova Zelanda. La 35enne di Massa Lombarda, n.109 WTA e quarta testa di serie delle “quali”, ha battuto all’esordio per 6-1, 6-4, in poco meno di un’ora e un quarto di partita, la neozelandese Vivian Yang, 17 anni, n.806 del ranking, in tabellone grazie ad una wild-card. La romagnola si giocava un posto nel main draw con la spagnola Rebeka Masarova, 23enne di origini elvetiche (è nata a Basilea), n.130 del ranking e 12esima testa di serie, già superata in tre set nei quarti nel WTA 125k di Bucarest quest’anno. Ma nel confronto decisivo è arrivata la sconfitta per 6-2, 6-3.

NONTHABURI. Federico Gaio parte bene nelle qualificazioni del Challenger Atp thailandese di Nonthaburi, alla periferia di Bangkok (80.000 dollari di montepremi sul veloce). Il faentino ha battuto all’esordio la wild-card locale Credit Chaiyarin per 6-2, 5-7, 6-3 ed al 2° turno affronta l’australiano Dayne Kelly.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti