Sara Errani al servizio ITF Brescia

Sara Errani, Panna amara a Buenos Aires e sfuma il rientro nelle top 100

Semaforo rosso per Sara Errani nei quarti di finale dell’ “Argentina Open”, torneo WTA 125k dotato di un montepremi di 115.000 dollari che si sta disputando sui campi in terra rossa di Buenos Aires, in Argentina.

La 35enne di Massa Lombarda, n.108 del ranking e sesta testa di serie, dopo aver regolato all’esordio la francese Clara Burel, n.129 WTA, ed essersi ripetuta al secondo turno contro l’ucraina Kateryna Kozlova Baindl, n.113 WTA, ha ceduto per 2-6, 6-1, 7-6 (4), dopo oltre due ore e un quarto di lotta, all’ungherse Panna Udvardy, n.83 del ranking e terza favorita del seeding. La sconfitta con la 24enne di Kaposvar obbliga la romagnola a rinviare ancora il ritorno in top cento, dove manca da oltre quattro anni (15 ottobre 2018). 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti