Cerca
Close this search box.
Rodeo Queen's Combined

‘Rodeo Queen’s Combined’: a Cattolica è tempo di singolare 3ª-4ª categoria maschile e femminile

Tutto è pronto al Queen’s Club Cattolica per il secondo atto del ‘Rodeo Queen’s Combined’ per giocatori e giocatrici di terza e quarta categoria. Un mese dopo la competizione dedicata al doppio, sui campi del nuovo e accogliente centro sportivo di via Leoncavallo (adiacente allo stadio comunale Giorgio Calbi), teatro nel primo fine settimana di marzo del ‘Rodeo Junior Galimberti Tennis Academy’ per under 10, 12 e 14 maschile e femminile, è tempo di nuove e intense sfide a colpi di racchetta.

Sabato 18 e domenica 19 marzo è infatti in calendario una prova Rodeo week-end di singolare per giocatori e giocatrici di terza e quarta categoria (scadenza iscrizioni fissata per giovedì 16 marzo alle ore 12), secondo atto di questa speciale combinata.
Il regolamento prevede che alla fine dei due tornei venga stilata una classifica sulla base dei risultati ottenuti in entrambi, con premi (buoni acquisto di diverso valore a Mix Sport Riccione) per i primi tre della graduatoria. Ai vincitori di ciascuna tappa vengono assegnati 10 punti, ai finalisti 7, ai semifinalisti 4 e 1 punto ai perdenti ai quarti.

La premiazione di Andrea Bacchini e Alberto Mami al Queen's Club Cattolica
La premiazione di Andrea Bacchini e Alberto Mami, vincitori del torneo di doppio prima prova del “Rodeo Queen’s Combined”

Potendo contare su una struttura di prim’ordine, all’avanguardia nella qualità dei servizi, abbiamo intenzione di organizzare nel 2023 anche tantissime altre competizioni – sottolinea Giorgio Galimberti, deus ex machina del Queen’s Club Cattolica e direttore della Tennis Academy che porta il suo nome – Ad esempio, nell’ultima settimana di aprile ospiteremo un torneo under 10 e 12, tappa di categoria A del circuito regionale, ma altri appuntamenti sono in via di definizione, non solo giovanili. E non nascondo la speranza di poter annunciare a breve anche qualcosa di veramente importante per i mesi estivi. Del resto, disponiamo di 9 campi da tennis, di cui 5 in terra battuta, 3 in cemento e 1 in erba naturale, 2 campi da padel, palestra attrezzata con macchinari Technogym, bar ristorante Streetfood 1271 aperto tutti i giorni e Centro medico-sportivo Fisioclinics. Si tratta di un progetto innovativo e ambizioso che è solo all’inizio del suo articolato percorso, stiamo lavorando con impegno per centrare nuovi obbiettivi e crescere ancora”.

L'esterno del nuovo Queen's Club di Cattolica
L’esterno del nuovo Queen’s Club di Cattolica

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti