Per il Tc Viserba play-out di A2 tutti in salita dopo la sconfitta per 6-0 sui campi del Ct Albinea

Partono in salita i play-out del campionato di serie A2 per il Tennis Club Viserba. Il club riminese ha ceduto per 6-0 in trasferta il match di andata sui campi in veloce del Circolo Tennis Albinea. Match deciso già dopo i singolari, vinti in due set dai giocatori emiliani, ma se Cristian Carli, giocatore di Novalfetria da anni portacolori del team reggiano, ha vinto abbastanza facilmente su Luca Bartoli, Alessandro Canini, Manuel Mazza e Diego Zanni sono stati battuti sul filo di lana dai rispettivi avversari, nell’ambito di incontri piuttosto equilibrati e combattuti.
Poi i doppi hanno suggellato il successo per il Ct Albinea, ma anche qui c’è stata una bella lotta, in particolare nel doppio vinto al super tie-break del 3° set da Carli-Iotti su Mazza-Bartoli.

Il team riminese guidato dai maestri Marco Mazza e Luca Gasparini affronterà ora il match di ritorno in casa domenica 11 dicembre, tornando sulla terra battuta e davanti ai propri tifosi, anche se a questo punto il cammino verso la salvezza diventa assai arduo.

I parziali: Cristian Carli (2.4)-Luca Bartoli (2.5) 6-0, 6-2, Leonardo Catani (2.3)-Alessandro Canini (2.4) 6-4, 6-3, Lorenzo Bocchi (2.1)-Manuel Mazza (2.1) 7-6 (3), 7-6 (0), Tommaso Iotti (2.5)-Diego Zanni (2.5) 7-5, 7-6 (5).
Doppi: Carli-Iotti b. Mazza-Bartoli 7-6 (2), 4-6, 10-8, Bocchi-Catani b. Giorgetti-Canini 7-6 (5), 6-1.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti