Open Up Tennis “Ristorante Gli Angeli”: Luca Carli e Michele Vianello in semifinale

Le prime due teste di serie in semifinale nel torneo nazionale Open maschile “Ristorante Gli Angeli” dotato di ben 3000 euro di montepremi, organizzato dal Circolo Up Tennis di Torre Pedrera. Nei quarti il n.1, il 2.2 Gianluca Cadenasso, ha battuto 6-3, 6-0 il 2.6 Sevan Bottari, mentre il n.2, il 2.2 ravennate Michele Vianello ha beneficiato del forfait del 2.6 Luca Massimo. Avanza Luca Carli. Il 2.4 di Torello, nei pressi di Novafeltria, testa di serie n.4, ha battuto in tre set (1-6, 6-1, 6-3) il pari classificato Luca Parenti (n.5), bene anche Jacopo Landini (2.4, n.6) che ha estromesso il 2.4 riminese Alberto Bronzetti (n.3) per 7-6, 6-4. Le semifinali sono Cadenasso-Carli e Vianello-Landini.

Il giudice arbitro è Gino Barbato, direttrice di gara Isabella Telesca.

RIMINI. Si è allineato agli ottavi il torneo nazionale Open maschile del Ct Rimini, il trofeo “Golfetta” dotato di 3000 euro di montepremi e limitato ai giocatori dalla prima categoria ai 3.5. Approdano tra gli altri agli ottavi di finale Tommaso Bonarota (Tc Riccione), il ravennate Matteo Mucciarella, Filippo Caporali (Tennis Villa Carpena) e Nicola Ravaioli (Forum Tennis Forlì). 3° turno: Sergio Badini (2.5)-Federico Cantoni (2.7) 6-3, 6-1, Nicola Ravaioli (2.7)-Luca Massimo (2.6) 6-3, 2-1 e ritiro, Filippo Caporali (2.6)-Fabio Leonardi (2.8) 6-3, 6-3, Tommaso Bonarota (2.8)-Nicholas Scala (2.7) 6-3, 6-4, Matteo Mucciarella (2.8)-Alessandro Falcucci (2.7) 7-5, 4-6, 10-8. Ottavi anche per Leonardo Fabbri (2.8).

Il giudice di gara è Maria Cristina Maso, direttore di gara Ahmed Rabie.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti