Tennis Club Faenza: pronti i due nuovi campi da padel

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Il momento tanto atteso è arrivato. Negli ultimi giorni al Tennis Club Faenza sono terminati i lavori per la realizzazione dei due nuovi campi da padel panoramici, che da lunedì 8 giugno sono a disposizione degli appassionati e di chi vuole imparare a conoscere questo sport emergente.
Si tratta di una struttura di ultima generazione, conforme alla normativa della Federazione Internazionale Padel (potrà infatti ospitare anche tornei internazionali) nonché piacevole sotto il profilo estetico. I due campi “panoramici” sono progettati per consentire al pubblico una visione totalmente libera da ingombri, caratteristica che consente agli spettatori di proiettarsi direttamente sul terreno di gioco.

Malgrado l’emergenza Coronavirus e le difficoltà conseguenti, in questi ultimi mesi abbiamo continuato a lavorare per portare a termine questo progetto – spiega il presidente del Tennis Club Faenza, l’avvocato Carlo Zoli I due nuovi campi da padel sono a disposizione di tutti, non solo dei nostri soci. Questo nuovo sport sta riscuotendo molto successo: è praticato parecchio dalle donne e da molti appassionati che non necessariamente giocano anche a tennis”.

I due campi sono disponibili con tariffe variabili in base agli orari della giornata. Info su  www.tennisclubfaenza.it/attivita/padel/.
Prenotazioni on-line o telefoniche allo 0546 25266 in orari segreteria, o allo 0546 21840 in orari bar. Sabato, domenica e festivi: Whatsapp 346 2220033 e 339 7231500.

I nuovi campi da padel al Tennis Club Faenza
I nuovi campi da padel al Tennis Club Faenza

Sono previsti dei corsi per principianti, di primo livello ed avanzati; lezioni individuali e a gruppi personalizzate.

Mi metto a disposizione anche per una prima prova gratuita, in giornata ed orario da concordare insieme – sottolinea il maestro Enrico CasadeiSono a completa disposizione per tutte le informazioni del caso e per soddisfare ogni eventuale curiosità“.

Abbiamo fatto uno sforzo economico notevole, ma crediamo di andare incontro alla crescente richiesta di uno sport divertente ed entusiasmante – aggiunge il presidente Carlo Zoli – Ribadisco che i due campi sono a disposizione di tutti, non solo dei nostri soci. Stiamo pensando anche ad una tessera che possa servire per ottenere agevolazioni e scontistiche, in tempi in cui sappiamo che l’aspetto economico è importante“.

 

Intanto nella giornata di lunedì 8 giugno il Tennis Club Faenza ha riaperto i suoi cancelli a tutti i bambini della città per il tradizionale Divertitennis, il Centro ricreativo estivo a carattere ludico e sportivo che negli ultimi anni è diventato uno degli appuntamenti principali dell’estate faentina.
Ogni mattina dalle ore 7.30 alle 9 lo staff del circolo di via Medaglie d’Oro accoglie tutti i ragazzi dai 4 ai 14 anni, per coinvolgerli e farli divertire con tanti giochi e attività ricreative fino alle 17.30.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti