Sara Errani si ferma al secondo turno a Guadalajara

Sara Errani si ferma al secondo turno nell’“Abierto Zapopan 2019″, torneo Wta 125k dotato di un montepremi di 125.000 dollari in corso sui campi in cemento di Guadalajara, in Messico. La 31enne tennista di Massa Lombarda, attualmente numero 234 del ranking mondiale, dopo il successo d’esordio per 63 76(6) sulla rumena Irina Camelia Begu, numero 70 Wta e quarta testa di serie, ha ceduto per 61 64, in un’ora e mezza esatta di partita, alla messicana Renata Zarazua, numero 257 Wta, in gara con una wild card.

In doppio la romagnola e la georgiana Oksana Kalashnikova sono uscite di scena al primo turno, venendo superate con il punteggio di 76(8) 26 10-5 dalle serbe Olga Daniolovic e Nataljia Kostic.

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti