I campi del Padel Club Riccione

Sbarca al Padel Club Riccione il Cupra FIP Tour internazionale: iscrizioni entro sabato sera

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Il conto alla rovescia è ormai agli sgoccioli: al Padel Club Riccione è tutto pronto ormai per lo storico esordio sulla scena internazionale. Da mercoledì 26 a domenica 30 maggio, infatti, ospiterà il trofeo Plastiletorneo FIP Rise (maschile e femminile), tappa del Cupra FIP Tour 2021 con montepremi complessivo di 5100 euro e in palio per i vincitori 20 preziosi punti per il ranking mondiale World Padel Tour-FIP (10 alle coppie finaliste e 5 a quelle semifinaliste).

Dopo le competizioni andate in scena a Roma, Torino e Catania il circuito organizzato dalla Federazione Internazionale Padel approda per la prima volta in Emilia Romagna, una delle regioni della Penisola in cui questo sport sta diffondendosi a ritmi sempre più sostenuti.

Subito dopo l’intensa quattro giorni dedicata alla Serie A a squadre, in sede unica e con format rinnovato, in pieno svolgimento sino a domenica 23 sui campi del Bolapadel di Roma, un’occasione da non perdere per gli specialisti e le specialiste della Penisola per sfidarsi a colpi di bandeja, vibora e globo e cimentarsi anche con atleti e atlete che frequentano con continuità il World Padel Tour (da regolamento non possono prendere parte a questa categoria di tornei i primi 45 giocatori e le prime 30 giocatrici del ranking mondiale). Discorso che vale in modo particolare per chi ambisce alla convocazione per gli Europei di Marbella, in programma dal 28 giugno, dove Italia e San Marino sono tra le 12 nazioni ammesse già alla fase finale.

Il termine per le iscrizioni on line è fissato entro le ore 23.59 di sabato 22 maggio (questo il link della pagina https://www.padelfip.com/fip-rise-plastile-riccione/), solo dopo si potrà conoscere l’entry list definitiva delle coppie iscritte alla competizione, che sabato 29 e domenica 30 verrà trasmessa in diretta streaming sulle piattaforme social SuperTennis e Padel FIT oltre che sul canale YouTube della Federazione Internazionale Padel.

Dopo l’esperienza dello scorso anno, quando a settembre abbiamo ospitato la prima prova del circuito Slam nazionale dimostrando di essere all’altezza nell’allestire appuntamenti di alto livello, abbiamo compiuto un ulteriore step e avanzato la candidatura per un torneo internazionale – spiega Luigi Capodagli, uno dei fondatori del Padel Club Riccione – Si tratta di una bella sfida, ma a noi piacciono le sfide. Sarà il primo torneo del circuito internazionale, che assegna punti per il ranking WPT-FIP, in Emilia Romagna e ne siamo orgogliosi. La macchina organizzativa è partita diversi mesi fa per curare ogni dettaglio che una manifestazione di tale portata richiede”.

trofeo Plastile, torneo FIP Rise al Padel Club Riccione
Il poster del trofeo Plastile, torneo FIP Rise al Padel Club Riccione
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti