Cerca
Close this search box.
La premiazione dei finalisti dell'Open Città di Cervia, con Match Point tra gli sponsor

Padel: Nervegna-Pambianco conquistano il 4° Open Città di Cervia sui campi del Fantini Club

Sui campi del Fantini Club è andato in scena, nel fine settimana di metà luglio, il 4° Open “Cittá di Cervia” di padel che ha visto protagonisti 64 fra giocatori e giocatrici nelle tre competizioni in programma. Nonostante il grande caldo umido, si è trattato di un bel weekend di sport e sana convivialità all’insegna della passione comune per la pala.

Nelle gabbie a due passi dalla spiaggia il torneo maschile ha visto il successo di Mattia Nervegna e Pietro Pambianco, che in semifinale hanno eliminato per 3-6 7-6(5) 10-6 Umberto Zuccatelli e Pier Paolo Sabattini, numero uno del seeding, e nel match clou si sono imposti sempre in rimonta, con il punteggio di 3-6 6-2 10-8, su Roberto Zanchini e Davide Bertuccini, terza testa di serie, approdati alla finale con il 6-3 6-1 inflitto a Nicola Riguzzi e Federico Riguzzi.

Open Città di Cervia: premiazione doppio femminile
La premiazione del doppio femminile

Pronostici rispettati nella gara femminile dove Silvia Eleonora Gazzani e Giulia Mori, coppia prima favorita, hanno sconfitto in finale per 6-3 6-1 Katiuscia Grossi e Licia Giannetti, accreditate della seconda testa di serie dal giudice arbitro Marco Gatti (direttore di gara Manuela Formica).

Nel doppio misto affermazione di Luca Cerbara e Letizia Benini, che in finale hanno regolato 6-3 6-2 Nicolò Gandolfi e Alice Marani.

Open Città di Cervia padel: premiazione doppio misto
La premiazione del doppio misto

Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a rendere così divertente e ben riuscito questo torneo – sottolinea Alberto Brighi, organizzatore dell’evento con la Cervia Padel 1994 – quindi giocatori, giudici, gli spettatori che sono passati a trovarci, ma soprattutto agli sponsor che ci hanno supportato mettendo a disposizione i premi, vale a dire Match Point, Pantherx3 e Play Quicksand”.

Due delle coppie partecipanti al 4° Open Città di Cervia di padel sui campi del Fantini Club
Due delle coppie partecipanti al 4° Open Città di Cervia di padel sui campi del Fantini Club

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti