Giorgio Galimberti con il figlio Pietro

Galimberti Junior Trophy: in finale i beniamini locali Pietro Galimberti e Maria Vittoria Salvatori

Manda in scena le sfide conclusive domenica 8 gennaio il “Galimberti Tennis Academy Junior Trophy”, nuovo torneo nazionale giovanile per le categorie Under 10-12-14, maschile e femminile, dopo due intense settimane di incontri sui campi del Queen’s Club di Cattolica.

Dopo gli appuntamenti organizzati subito dopo Ferragosto e a metà settembre, il team guidato dall’ex davisman azzurro ha rilanciato proponendo una competizione per le racchette in erba nel periodo delle festività natalizie che ha visto al via in totale 106 iscritti.

La finale Under 10 femminile (domenica alle ore 10.30) vede protagoniste la ravennate Diamante Campana e Rachele Franchini.
Semifinali: Diamante Campana-Anita Amadio 6-0 7-6, Rachele Franchini-Lucrezia Lazzarini 7-5 6-3.
Nel corrispondente tabellone maschile a contendersi il successo (match in programma alle 12) sono Riccardo Arcangeli,
che in semifinale ha fermato Davide Puddu per 7-5 6-4, e il beniamino di casa Pietro Galimberti, che ha regolato per 6-2 7-6 Leo Mazzarini.

Passando alla categoria Under 12, l’ultimo atto femminile è tra Marta Bertozzi ed Anastasia Fazi (n.1 del seeding).
Semifinali: Anastasia Fazi-Gioia Angeli 6-4 6-3, Marta Bertozzi-Eliza Andra Deaconu (n.2) 2-6 6-2 10-6.

Approda al match clou maschile Pietro Tombari, prima testa di serie, imponendosi in rimonta per 4-6 6-3 10-4 su Matteo Balena: domenica alle 12 la promessa del Tc Riccione trova dall’altra parte della rete Michele Tonti (n.3), che ha avuto via libera per il forfait di Alessandro Casanova (n.2).

Pietro Tombari con la maestra Federica Cerri
Pietro Tombari con la maestra Federica Cerri (foto d’archivio)

Nessuna sorpresa tra le Under 14, dove staccano il pass per la finale le prime due favorite del tabellone: Aurora Baldassarri piega Gioia Angeli per 5-7 6-1 10-6 e Maria Vittoria Salvatori, portacolori proprio del Galimberti Tennis Team, regola 6-2 6-4 Emma Molinari.

Nell’Under 14 maschile si giocano il trofeo Emanuele Ascani, che dopo aver eliminato nei quarti Daniele Longo, n.1 del seeding, ha sconfitto 6-1 6-4 Jacopo Liverani, e Giacomo Fabbri, che ha posto alla corsa di Enea Sabatini con un periodico 6-3.

Maria Vittoria Salvatori e Martina Mena Castellani premiate a Riccione
Maria Vittoria Salvatori e Martina Mena Castellani premiate a Riccione (foto d’archivio)
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti