Il gruppo Agonistica del Circolo Tennis Cicconetti Rimini con lo staff tecnico

Al Cicconetti un trofeo “Gelateria 3 Bis” da leccarsi i baffi: ecco le prime teste di serie

E’ scattata sui campi del Ct Cicconetti un’edizione record del 5° torneo nazionale di 3° (limitato al 3° gruppo) maschile, il trofeo “Gelateria 3 Bis” che ha radunato al via ben 158 iscritti. Ieri i primi match del tabellone di 4° dove le teste di serie sono andate nell’ordine ai 4.1 Lorenzo Accreman, Jacopo Montoneri, Nicolò Balducci, Lorenzo Massimo, Lorenzo Marchioni, Giacomo Baffoni, Davide Maurizio Pianosi, Matteo Macchia, Gregorio Valducci, Andrea Rinaldi, Francesco Buono, Orazio Fazio, Paolo Raffaelli, Marco Sirena, Andrea Bonetti, Francesco Bontà, Simone Calcagnini, Mauro Laffi, Carlo Castelvetro, Renzo Faedi, Daniele Bracci, Fosco Bartolucci, Gustavo Bussinello ed Alessandro Pesaresi. Tra i giocatori locali da seguire con attenzione i giovani 3.3 Pietro Matteini e Pietro Vagnini.

‘TERZA’ A CORIANO – Nel torneo di 3ª categoria (limitato 3° gruppo) del Tc Coriano, 2° turno: Claudio Chiani (3.4)-Giovanni Casadei (3.5) 6-1, 4-6, 10-6. 3° turno: Pietro Vagnini (3.3, n.1)-Luca Grandi (3.5) 6-1, 6-4, Enrico Gaddoni (3.4)-Davide Petrini (3.4) 6-1, 6-3, Marco Venturini (4.1)-Pasquale De Musso (3.4) 3-6, 7-5, 10-5, Marco Manzaroli (3.3, n.5)-Innocenzo Varvara (3.4) 3-6, 6-1, 10-4, Giuseppe Montanari (Nc)-Riccardo Pacileo (3.4) 7-5, 6-7, 11-9, Alessandro Sepede (3.4)-Villiam Ricci (3.4) 6-1, 6-2.

E ANCHE A BRISIGHELLA – E’ partito il torneo di 3ª categoria organizzato dal Tc Brisighella, il trofeo “Tre Colli”.
Maschile, turno qualificazione: Nicolò Tronconi (Nc)-Giacomo Guerra (4.4, n.2) 6-2, 6-0, Luciano Lambertucci (4.6)-Maicol Minoccheri (4.4, n.1) 6-1, 6-1.

1° turno secondo tabellone: Stefano Caroli (4.4)-Gian Pietro Marrobbio (4.3) 6-1, 6-0, Valeriano Fabbri (4.3)-Mirko Alpi (4.5) 7-6 (2), 6-4, Paolo Francesconi (4.3)-Andrea Giorgi (4.4) 6-4, 3-0 ritiro, Francesco Valli (4.4)-Francesco Piccinini (4.2) 6-4, 6-1.

 

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti