Veterani al Maretennis, Riccardo Montanari è l’Over 55 top, Massimiliano Angeli re dell’Over 45

Primi verdetti nella sesta tappa del circuito regionale Veterani al Maretennis di Bellaria.

Nell’Over 45 si è imposto in finale Massimiliano Angeli (Ct Cicconetti) che ha sconfitto in tre ore di gioco per 3-6, 7-5, 7-5 Matteo Fiori (Circolo Suzanne Lenglen 2 Fusignano). Semifinali: Massimiliano Angeli (3.1, n.2)-Mattia Foschi (3.3) 6-2, 6-0, Matteo Fiori (3.3)-Luca Degli Esposti (3.2, n.4) 6-4, 6-2.

La premiazione dell’Over 45

Nell’Over 55 successo di Riccardo Montanari (3.4), portacolori della Pol.2000, in finale su Leonardo Bertozzi (3.1, n.2), tecnico del Ct Rimini, per 7-5, 6-4.

Intanto al Maretennis da sabato si gioca la Coppa della Locandiera di 3° categoria, maschile e femminile. Sono 88 gli iscritti al maschile, 28 nel femminile. I giocatori con miglior classifica nel maschile sono i 3.1 Massimiliano Agnello (Ct Cicconetti), Lorenzo Bonori (Ct Rimini), Sasha Marinoni (Ct Cesena) e Diego Sabattini, seguiti dai 3.2 Andrea Arrigoni (Ct Cesena), Elia Brunelli (Centro Tennis Argenta) e Giacomo Ercolani (Ct Casalboni). Primo tabellone dedicato agli Nc. 1° turno: Lorenzo Rubini-Alessandro Albani 6-1, 6-4, Marco Marcantonio-Nicolò Lunedei 5-7, 6-1, 10-7, Gianluigi Bardeggia-Andrea Benini 6-3, 6-2, Enrico Bucchi-Filippo Bernini 7-5, 6-3.

Nel femminile le big sono la 3.1 Chiara Giorgetti (Tc Viserba) e la 3.2 Elena Foglietti (Ct Montecchio).

1° turno Nc: Fulvia Pellini-Viola Amati 6-2, 6-4. Turno di qualificazione: Greta Amati-Stefania Ciucci 6-2, 6-1.

I 3° alla Pol.Sammartinese. Avanza il torneo nazionale di 3° (limitato al 4° gruppo) maschile organizzato dalla Polisportiva Sammartinese. Sono 45 i giocatori al via nel torneo di San Martino in Strada, guidati dal 3.4 Fabrizio Mariani (Pol.Buscherini) e dai 3.5 Alberto Piccinini, Cristian Leoncini, che gioca sui campi di casa, Nicola Satalino, Riccardo Casadei (Tc “Luigi Laghi” Forlimpopoli) e Filippo Parra (Easy Tennis). 2° turno: Christian Pagani (Nc)-Franco Ciuffoli (4.5) 6-1, 6-3, Tiziano Gianni Del Gobbo (Nc)-Lorenzo Maraldi (4.4) 6-0, 6-0, Matteo Balloriani (4.4)-Matteo Camerani (4.5) 6-3, 6-2, Leonardo Maccaferri (4.3)-Giacomo Gurioli (Nc) 6-5 e ritiro. 3° turno: Carlo Giuseppe Leoncini (4.1)-Luca Continelli (4.2) 6-0, 7-5, Luca Cerchierini (4.1)-Raffaele Mazzoli (4.1) 4-6, 7-6, 11-9, Cesare Dall’Ara (4.2)-Tommaso Campagna (4.1) 6-3, 6-4, Federico Suzzi (4.1)-Alberto Zattini (4.1) 6-0, 6-3, Elia Galizzi (4.1)-Simone Di Cino (4.1) 6-2, 6-3.

I 3° A CESENATICO. Macina risultati sui campi dell’Asd Paradiso di Cesenatico il torneo nazionale di 3°-4° maschile. Tabellone di 4°, 2° turno: Giovanni Urbano (Nc)-Elia Michelangelo Cicognani (4.3) 7-6 (0), 6-4, Denis Fabbri (4.4)-Tommaso Brasey (4.5) 6-2, 6-1, Luca Zandoli (4.4)-Davide Mazzotti (4.4) 6-4, 2-6, 10-4.

3° turno: Gionata Manduchi (Nc)-Amerigo Vitali (4.3) 4-6, 6-2, 10-7, Stefano Fabbri (Nc)-Simone Cicognani (4.2) 7-5, 6-0, Attilio Morrone (4.5)-Maurizio Fabbri (4.2) 6-3, 6-2, Alessandro Gostoli (4.2)-Andrea Pacchioni (4.3) 7-6 (3), 6-1, Stefano Cenni (4.1)-Daniele Mingucci (4.3) 6-2, 6-1, Franco Bardelli (4.1, n.12)-Massimo Andreucci (4.3) 6-1, 6-0, Michele Moretti (4.1, n.13)-Daniele Perozzi (4.3) 6-3, 6-1, Giacomo Pari (4.3)-Davide Pierini (4.1, n.14) 6-0, 6-2, Fulvio Fracassi (4.1)-Stefano Versari (4.2) 6-3, 6-1, Andrea Borghetti (4.2)-Federico De Luigi (4.3) 6-3, 7-5, Marco Cola (4.1, n.11)-Carlo Bega (4.2) 6-3, 6-2, Federico Ricci (4.1, n.16)-Michele Moroni (4.3) 7-6 (1), 6-0, Mario Gardini (4.1)-Francesco Margotti (4.2) 1-6, 6-1, 12-10, Loris Pasini (4.1, n.17)-Marco Di Marzo (4.3) 6-1, 6-2, Andrea Bernardi (4.1)-Francesco Mazza (4.2) 6-3, 6-7 (5), 10-7, Alessandro Zamagni (4.1, n.18)-Maurizio Mascanzoni (4.3) 6-3, 6-3.

Turno di qualificazione: Francesco Di Lorenzo (4.1. n.2)-Mattia Totaro (Nc) 6-2, 1-6, 10-8, Giovanni Maria Monti (4.1, n.3)-Luca Franceschini (Nc) 6-0, 6-7 (5), 10-7, Stefano Pollini (4.1, n.15)-Orazio Fazio (4.2) 6-1, 6-3.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti