Cerca
Close this search box.
Enea Sabatini

Torneo di 3ª Alleanza Sportiva Riccione: Sabatini e Montinari non fanno sconti

Si stanno disputando gli incontri del tabellone finale nel torneo nazionale di terza categoria (limitato al 4° gruppo) organizzato dal Circolo Alleanza Sportiva di Riccione, sui campi del Villa Mussolini (88 i giocatori che hanno dato la loro adesione). Brillano in particolare Micael Montinari, Enea Sabatini ed Innocenza Varvara.

Il giudice di gara è Paolo Calbi, direttore di gara Pietro Buscherini.

Seconda sezione, turno di qualificazione: Roberto Meco (4.1, n.1)-Fabio Vinetti (4.2) 1-6, 6-3, 10-0, Andrea Milano (4.2)-Leonardo Capogrossi (4.1, n.5) 6-2, 6-3, Mirko Giardi (Nc)-Francesco Mazza (4.1, n.6) 6-3, 7-6.

1° turno tabellone finale: Michele Pentucci (3.5)-Alessandro Gostoli (4.1) 6-1, 6-1, Francesco Bagli (3.5)-Alessio Simoncelli (4.1) 3-6, 6-3, 10-7, Fulvio Cesari (3.5)-Loris Volpinari (4.1) 6-0, 6-1, Enrico Ciotti (4.2)-Villiam Ricci (3.5) 1-6, 6-3, 10-6, Jeremiah Tiger Pfister (4.1)-Gioele Marconi (3.5) 6-2, 6-1, Innocenzo Varvara (3.5)-Elia Michelangelo Cicognani (4.1) 6-3, 4-6, 10-7..

2° turno: Micael Montinari (3.5, n.16)-Christian Nicolini (4.1) 6-2, 6-0, Enea Sabatini (3.4, n.13)-Denis Marini (4.1) 6-2, 6-4, Federico Magnani (3.4, n.12)-Andrea Bonetti (4.1) 6-3, 6-3. Ottavi anche per Antonio Muratori (3.4, n.15).

Francesco ed Antonio Muratori
Antonio Muratori (a destra) qui con il fratello Francesco

SARSINA. Avanza il torneo nazionale di 3° maschile (limitato al 3° gruppo) organizzato dalla Polisportiva Il Circolo di Sarsina, il trofeo “Eurocomach”. Si qualificano per il tabellone finale Daniele Lusini, Federico Ricci, Michele Rossi e Samuele Visotti che è già nei quarti del tabellone finale.

Turno di qualificazione: Daniele Lusini (4.1, n.1)-Enrico Rossi (4.3) 6-3, 6-3, Federico Ricci (4.1, n.3)-Cristiano Savoia (4.2) 3-6, 6-1, 10-3, Samuele Visotti (4.3)-Tommy Filippa (4.1, n.2) 6-4, 7-5. Si qualifica anche Michele Rossi (4.4).

Il giudice di gara è Loredana Amadori, direttore di gara Massimiliano Comandini.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti