Cerca
Close this search box.

Primi match nel “Città di Bellaria”, il grande Open (4000 euro) del Ct Venustas-Nel torneo di 4° semifinali per Baldazzi, Carpani e Sbrigi

Primi match di un grande torneo nazionale sui campi del Circolo Tennis Venustas di Igea Marina, il trofeo “Città di Bellaria”, torneo nazionale Open con ben 4.000 euro di montepremi e tante big in campo.

Sono salite a quota 51, al momento (le big possono iscriversi fino a lunedì) le giocatrici iscritte, guida le fila la 2.1 Anastasiya Grymalska, seguita dalla 2.4 Valeria Muratori, e le 2.5 Francesca Dell’Edera, Giulia Tozzola, Sara Donnini, Anita Picchi e la beniamina di casa Emma Ferrini. Si parte con la prima sezione intermedia dove le teste di serie sono andate nell’ordine alla 4.3 Elisa Tonelli ed alla 4.4 Francesca Sistu. Turno di qualificazione: Margaret Tonelli (Nc)-Francesca Sistu (4.4, n.2) 6-2, 7-6 (8). Si qualifica anche Camilla Rambelli (4.4). A seguire il tabellone di 3° nel quale le teste di serie sono andate nell’ordine alle 3.1 Ilaria Rondinelli, Sofia Regina, Carlotta Mercolini, Greta Vagnini ed alle 3.2 Alice Rossi e Chiara GIorgetti.

Il giudice di gara è Elisa Vandi, direttrice di gara Elisa Zannoni.

Intanto si è allineato alle semifinali il torneo nazionale di 4° categoria femminile. Conquistano un posto tra le prime quattro Irene Carpani (Country Club), Ginevra Baldazzi (Ct Casalboni) e Chiara Sbrighi (Ct Cesena).

Tabellone finale, ottavi: Sabina Raschini (4.2, n.8)-Elisa Tonelli (4.3) 6-1, 6-2. Quarti: Irene Carpani (4.1, n.4)-Karina Mirella Correa Moran (4.2) 7-6 (5), 6-0, Ginevra Baldazzi (4.3)-Claudia Crescentini (4.1, n.2) 6-2, 6-2. Semifinali anche per Chiara Sbrighi (4.1, n.3).

Il giudice di gara è Elisa Vandi, direttrice di gara Elisa Zannoni.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti