Cerca
Close this search box.
Enrico Dalla Valle

Enrico Dalla Valle parte forte nel Challenger di Zagabria, Federico Gaio ed Andrea Picchione subito a segno nell’Itf di Grasse

Enrico Dalla Valle parte forte nel Challenger Atp 75 croato di Zagabria, il “Zagreb Open” dotato di 74.825 dollari di montepremi (terra). Il romagnolo ha battuto all’esordio 6-3, 6-3 il giapponese Rio Noguchi ed ora negli ottavi affronta Francesco Maestrelli.

Grasse. Federico Gaio parte con il piede giusto in Francia. Il faentino è il n.7 del seeding nel torneo Itf Men’s Future francese di Grasse (25.000 dollari, terra), il “Solsportif Grasse” ed all’esordio ha battuto il transalpino Paul Barbier Gazeau (wild-card) per 6-3, 2-6, 6-2. Prossimo avversario Simone Agostini (qualificato). Ottima partenza anche di Andrea Picchione (n.5) che al 1° turno ha superato il lucky-loser locale Cyril Respaut per 1-6, 7-6 (4), 6-4 e negli ottavi se la vede contro l’altro francese Leo Raquillet (wild-card).

Doppio, 1° turno: Gaio-Oradini (n.3) b. Agostini-Taddia 6-3, 6-2. Quarti contro Beaupain-Zgirovsky (Bel-Rus).

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti