Nicola Simoni, Simone Vaccari ed il tecnico Lorenzo Baldini

Simone Vaccari e Gabriele Bosio (Tennix) nei quarti del ricco Open di Senigallia (6.100 euro)

I giocatori romagnoli, o comunque di scuola locale, protagonisti nel ricco torneo nazionale Open del Tennis Team Senigallia (6.100 euro di montepremi), l’Open “Città di Senigallia”. Conquistano i quarti due allievi di Tennix Training Center di Porto Fuori, il 2.4 imolese Simone Vaccari che ha battuto prima il 2.4 Daniele Chiurulli per 6-4, 6-2 e poi il 2.3 Daniele Bracciali per 7-6, 2-6, 10-4, ed il 2.3 Gabriele Bosio che negli ottavi ha fermato il 2.4 Lorenzo Battista per 6-2, 6-2. Il n.1 del seeding è il 2.1 Andrea Picchione.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti