La premiazione di Sara Errani ed Irina Bara

Sara Errani infinita: con la rumena Irina Bara vince il doppio nel Wta 125 di Buenos Aires

Una strepitosa Sara Errani si aggiudica il titolo di doppio nell’ “Argentina Open“, torneo WTA 125k dotato di un montepremi di 115.000 dollari che si è concluso domenica sera sui campi in terra rossa di Buenos Aires.

In finale la 35enne di Massa Lombarda, ex n.1 al mondo in doppio, e la rumena Irina-Maria Bara, hanno battuto 6-1 7-5, in un’ora e 21 minuti di gioco, la coppia formata dalla coreana Su Jeong Jang e dalla cinese Xiaodi You. Per la romagnola – nel singolare uscita di scena nei quarti rinviando il ritorno in top cento, dove manca da oltre quattro anni (15 ottobre 2018) – si tratta del 28esimo trofeo di doppio (compresi 5 Slam in coppia con Roberta Vinci), il primo di categoria WTA 125k, il 39esimo titolo nel massimo circuito considerando anche il singolare.

La tennista romagnola questa settimana gioca il torneo Wta 125 (115.000 dollari, terra) di Montevideo (Uruguay) dove è la n.4 del seeding. Esordio contro la russa Diana Shnaider. Nel ranking mondiale pubblicato ieri la Errani sale al n.106 (+2) in singolare.

Irina-Maria Bara e Sara Errani esultano a Buenos Aires
Irina-Maria Bara e Sara Errani esultano (foto FB Argentina Open)
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti