Diego Tarlazzi con il maestro Marco Poggi

Road to Torino alla Virtus Bologna: brillano Diego Tarlazzi, Lucrezia Cavalieri e Sofia Baldani

Partita sui campi della Virtus Bologna la tappa di qualificazione “Road to Torino”, circuito nazionale giovanile alla prima edizione che lancerà i protagonisti verso le finali in Piemonte in contemporanea alle “Nitto Atp Finals”. Tanti i romagnoli al via nei tornei Under 11 e 13, maschili e femminili, di singolare e doppio, ben 204 gli iscritti. Vediamo i primi risultati. Brillano Diego Tarlazzi, Lucrezia Cavalieri e Sofia Baldani.

Nell’Under 11 femminile la n.1 è la sammarinese Serena Pellandra (Ct Cast), n.3 Emma Lanzoni (Tc Faenza), impegnate anche in doppio dove la n.1 è la coppia Pellandra-Sabbioni, la n.2 Lanzoni-Gazzetti.

Nell’Under 11 maschile vola in semifinale Diego Tarlazzi (Tc Faenza), testa di serie n.1, che ha battuto nei quarti Nicolas Diazzi per 6-1, 6-1.
Quarti: Luca Bianchini-Giacomo Guerrini (n.3) 6-3, 6-2. Nel doppio n.1 Tombari-Tarlazzi.

Nell’Under 13 femminile Agnese Stagni (Mi.Ma Mare e Pineta) è la n.2 del seeding, n.3 la compagna di team Ilaria Rondinelli, n.4 Camilla Fabbri (Tc Ippodromo), n.6 Vittoria Muratori (Ct Rimini).
2° turno: Lucrezia Cavalieri-Arianna Jemma 6-0, 6-2.
4° turno: Sofia Baldani-Aurora Baldassarri 6-1, 7-5. Nel doppio n.1 Rondinelli-Stagni, n.2 Muratori-Fabbri.

Nell’Under 13 maschile tra i giocatori romagnoli spiccano Daniele Longo (Ten Pinarella), testa di serie n.1, Enea Vinetti (Ct Cervia), testa di serie n.7, e Beniamino Savini (Tc Ippodromo), n.8 del tabellone.
Nel doppio n.1 Longo-Pastrav.
Ottavi: Ottaviani-Bartoletti b. Campadelli-Di Stefano 6-4, 7-5.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti