Francesco Forti

Per Francesco Forti finale amara nell’Itf della Meridiana

E’ amara per Francesco Forti la finale del “XXXVIII Memorial E. Fontana – 2° Trofeo Ale S.P.A.”, torneo ITF maschile da 25mila dollari di montepremi che si è concluso nella serata di sabato sui campi in terra rossa del Club La Meridiana di Casinalbo (Modena). 
Il 22enne di Cesenatico, quinta testa di serie, dopo aver sconfitto nei quarti Gabriele Piraino per 6-3 6-4 e in semifinale per 7-5 6-7(5) 6-4 il tunisino Moez Echargui, testa di serie n. 6, ha ceduto con il punteggio di 3-6 6-3 6-4, dopo quasi due ore di lotta, al francese Valentin Royer, settimo favorito del seeding.
Peccato perché nel decimo gioco del set decisivo il romagnolo, portacolori del Circolo Tennis Massa Lombarda, ha avuto una palla-break per riaprire l’incontro ma non è riuscito a sfruttarla. 

Per Forti, allenato da Gabrio Castrichella, si trattava della prima finale ITF in stagione: sfumato l’obiettivo del secondo titolo in carriera dopo il successo del 2019 sulla terra di Casale Monferrato.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti