Cerca
Close this search box.

Partito con le qualificazioni il Tennis Europe Under 12 del Carpena: avanzano Pietro Galimberti, Alessandro Bacchini e Robert Cadar

Da sabato il Tennis Villa Carpena diventa la capitale del tennis giovanile. Il Circuito Tennis Europe Under 12 approda infatti sui campi del Tennis Villa Carpena di Forlì dove va in scena il torneo di 2° categoria (terra), il 5° memorial “Gaio Camporesi”.
Il torneo si svolge in tre fasi, la prima dedicata alle qualificazioni, poi la fase a gironi al termine dei quali i primi di ciascun raggruppamento giocheranno i play-off per il titolo, una fase finale che in pratica prevede un tabellone conclusivo con otto giocatori e otto giocatrici. Previsti i tabelloni di singolare e doppio.

Si parte con le qualificazioni che vedono impegnati diversi giocatori del territorio. Nel maschile avanzano Alessandro Bacchini (Tc Riccione), Robert Sebastian Cadar, allievo della Ravenna Tennis Academy, e Pietro Galimberti dell’Accademia del padre, Giorgio Galimberti.

Domenica alle 18.45 la conferenza stampa di presentazione al Carpena.

Qualificazioni maschili, 1° turno: Alessandro Bacchini-Gherardo Lai 6-2, 6-1, Andrea Binetti-Ludovico Zammarchi (wild-card) 6-4, 6-1, Lorenzo Negro-Gianmaria Mussoni (Rsm) 6-0, 6-0, Robert Sebastian Cadar-Kaya Ekmekci 6-1, 6-4, Pietro Galimberti-Alexander Polukeev (Rus) 7-5, 7-5.

Qualificazioni femminili, 1° turno: Lucilla Lolli-Anna Foschini 1-6, 7-5, 10-7, Aliaksandra Unuchka (Rus)-Diamante Campana 6-1, 6-2.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti