Manuel Mazza

Parata di romagnoli all’Open di Fano, Noah Perfetti in finale ad Argenta

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Si fa sul serio nel torneo nazionale Open del Tennis Team Fano, il trofeo “Fanogomme” memorial “Albano Buoncompagni” (2.500 euro di montepremi). Il n.1 del seeding è il 2.1 Luciano Darderi, n.2 l’altro 2.1 Manuel Mazza (Tc Viserba), in campo nel main-draw diversi giocatori romagnoli, o comunque di scuola locale come i 2.3 Federico Bertuccioli e Francesco Giorgetti, i 2.5 Christian Capacci e Filippo Di Perna, il 2.4 Cristian Carli, i 2.6 Nicolas Spimi e Lorenzo Angelini, i 2.3 Alessandro Pecci (n.4) ed Alberto Morolli (n.5), i 2.7 Filippo Caporali e Giacomo Polidori.

Open Argenta. Noah Perfetti in finale nel torneo nazionale Open del Centro Tennis Argenta (600 euro di montepremi). Il 2.4 del Tc Faenza, testa di serie n.1, ha battuto in semifinale per 6-1, 7-5 il 2.5 Marco Sorace Biagini, testa di serie n.4, e nel match-clou se la vede contro il 2.6 Andrea Patracchini (n.6) che nell’altra semifinale ha battuto 3-6, 6-2, 6-4 il 2.5 Andrea Rondoni (Ct Cesena), testa di serie n.2.

I 3° A SANTARCANGELO. Avanza la 16° edizione del memorial “Luciano Piraccini”, il torneo nazionale di 3° categoria maschile organizzato dal Circolo Tennis Casalboni che si presenta al via 155 giocatori. Secondo tabellone, 2° turno: Davide Mazzotti (4.4)-Marco Mauro Sartini (Nc) 6-2, 6-0, Pierluigi Giannini (4.3)-Daniele Anelli (4.3) 6-2, 6-2, Davide Mazzotti (4.4)-Marco Mauro Sartini (Nc) 6-2, 6-0, Alessandro Casali (4.3)-Fabio Acciarri (4.3) 6-2, 0-6, 10-6, Fabio Garavini (4.6)-Igor Bonazza (4.4) 6-2, 6-1, Milo Gullotta (4.6)-Francesco Mazzotti (4.4) 6-1, 6-1, Leonardo Crociati (4.4)-Andrea Donini (Nc) 6-4, 4-6, 10-4, Massimiliano Semprini Cesari (4.4)-Matteo Camerani (4.5) 6-3, 2-6, 13-11, Antonio Marmolaro (4.4)-Massimo Casali (4.6) 6-2, 6-2, Alessandro Teodorani (4.5)-Stefano Sassi (4.3) 6-4, 6-2. 3° turno: Elia Michelangelo Cicognani (4.3)-Andrea Pacchioni (4.3) 6-4, 6-0.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti