Cerca
Close this search box.
Lorenzo Angelini, promessa del Villa Carpena

Open Tc Riccione: Beraldo, Angelini e Casanova verso la fase clou

Compie passi importanti verso la fase clou il torneo nazionale di Natale Open maschile, il 3° memorial “Piero Serafini”, riservato ai 2° categoria, organizzato dal Tc Riccione. Il primo giocatore che ha staccato il biglietto per gli ottavi è stato il giovane e promettente faentino Lorenzo Beraldo che ha beneficiato del forfait del 2.3 Andrea Militi Ribaldi.

Approdano al 4° turno due giovani imolesi, Filippo Di Perna, che difende i colori del Tennis Club Viserba, ed Enrico Baldisserri. Stesso traguardo anche per Uladzislau Zhuk, giocatore bielorusso da sempre in Romagna, che ora si allena con coach Stefano Galvani sui campi del Centro Tecnico Federale Sammarinese, Lorenzo Angelini, talento emergente del Villa Carpena, e Luca Marco Casanova, maestro del Ct Casalboni.

Lorenzo Beraldo

3° turno: Lorenzo Beraldo (2.5)-Alessandro Falcucci (2.7) 6-0, 6-2, Filippo Di Perna (2.5)-Xavier Francesco Ferolla (2.7) 6-4, 6-1, Enrico Baldisserri (2.5)-Ludovico Vaccari (2.6) 6-2, 6-2, Uladzislau Zhuk (2.5)-Leonardo Tagliavini (2.7) 6-4, 6-1, Leonardo Angeloni (2.6)-Marcelo Chaves Solera (2.5) 3-6, 6-2, 10-5, Leonardo Iemmi (2.5)-Nicola Ravaioli (2.8) 6-7, 6-3, 11-9, Lorenzo Angelini (2.4)-Jacopo Landini (2.5) 6-7, 6-2, 10-8, Luca Marco Casanova (2.5)-Edoardo Lanza Cariccio (2.6) 6-2, 2-6, 15-13.

Il torneo ha il supporto importantissimo in qualità di amico e supporter della Farmacia Centrale di Riccione (Via Diaz) del dottor Gianfrancesco Carbini.

Il giudice di gara è Antonio Giorgetti, direttore di gara Simone Lusini.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti