Open “Ristorante Gli Angeli” al Ct Up Tennis: ottavi per Bottari, Zannoni e Rondoni-Nel tabellone di 4° vince Simone Rocchi

Al rush finale il torneo nazionale Open maschile “Ristorante Gli Angeli” dotato di ben 3000 euro di montepremi, organizzato dal Circolo Up Tennis di Torre Pedrera. Il primo a staccare il biglietto per il 4° turno è stato Andrea Rondoni, portacolori del Ct Cesena, seguito da Sevan Bottari, allievo della Galimberti Tennis Academy e da un brillante Samuel Zannoni (Tc Viserba). Direttamente nei quarti l’esordio delle prime due teste di serie, nell’ordine il 2.2 Gianluca Cadenasso e Michele Vianello. Intanto nella finale della sezione intermedia di 4° successo di Simone Rocchi (4.2) su Edoardo Ceccarelli (4.2) per 6-3, 6-4 nel derby del Ct Casalboni Santarcangelo.

3° turno: Andrea Rondoni (2.6)-Pietro Ricci (3.1) 6-0, 6-3, Sevan Bottari (2.6)-Massimiliano Botticelli (2.7) 3-6, 7-6, 6-2, Giacomo Magnani (2.6)-Marco Chiarello (2.8) 6-4, 1-6, 6-3, Samuel Zannoni (2.6)-Andrea Troiani (2.8) 6-1, 6-3, Luca Massimo (2.6)-Jacopo Menegazzo (2.6) 6-0, 7-6 (3).

Ottavi anche per Danny Stella (2.7).

Il giudice arbitro è Gino Barbato, direttrice di gara Isabella Telesca.

RIMINI. Si giocano i match del tabellone principale sui campi del Circolo Tennis Rimini nel torneo nazionale Open maschile, il trofeo “Golfetta” dotato di 3000 euro di montepremi e limitato ai giocatori dalla prima categoria ai 3.5. Esordio positivo nel main-draw per diversi giocvani di belle speranze come Tommaso Bonarota, il ravennate Matteo Mucciarella, il cesenate Fabio Leonardi, allievo di Tennix Training Center a Porto Fuori, Giacomo Ercolani (Ct Casalboni), e Pietro Ricci (Ct Massa). 1° turno tabellone finale: Tommaso Bonarota (2.8)-Luca Grandi (3.1) 6-2, 6-1, Matteo Mucciarella (2.8)-Alessandro De Gaetano (3.1) 3-6, 6-4, 10-8. 2° turno: Pietro Ricci (3.1)-Francesco Genovese (2.8) 6-2, 6-4, Andrea Troiani (2.8)-Andrea Leurini (3.2) 7-5, 6-0, Nicola Ravaioli (2.7)-Danny Stella (2.7) 6-3, 6-4, Giacomo Ercolani (3.1)-Simone De Luigi (2.8) 6-4, 6-0, Fabio Leonardi (2.8)-Tommaso Filippi (3.1) 6-2, 6-2, Matteo Stefanini (3.1)-Leone Spadoni (2.8) 6-1, 6-0, Nicholas Scala (2.7)-Riccardo Rizzo (3.1) 6-0, 6-2, Elia Brunelli (3.2)-Giacomo Cermesoni (2.8) 6-2, 4-6, 10-5, Matteo Mucciarella (2.8)-Mattia Cerbara (3.3) 6-4, 7-5.

Il giudice di gara è Maria Cristina Maso, direttore di gara Ahmed Rabie.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti