Open Circolo Tennis Venustas: finalissima stasera tra Diego Zanni ed Ivan La Cava

Gran finale questa sera alle 20 nel torneo nazionale Open maschile del Circolo Tennis Venustas di Igea Marina dotato di 1.000 euro di montepremi. Il match-clou lo giocheranno Diego Zanni (Tc Viserba), alla seconda finale consecutiva dopo quella vinta pochi giorni fa nell’Open del Ct Casalboni di Santatarcangelo, ed Ivan La Cava. Nelle semifinali Zanni ha vinto nettamente il derby del Tc Viserba su Luca Bartoli, mentre La Cava (Country Club Molfetta) si è imposto su Uladzislau Zhuk, allievo della scuola agonistica della Federazione Sammarinese Tennis.

Semifinali: Diego Zanni (2.5)-Luca Bartoli (2.6) 6-1, 6-0, Ivan La Cava (2.5)-Uladzislau Zhuk (2.4, n.2) 6-4, 4-6, 6-1.

Il giudice di gara è Elisa Vandi, direttrice di gara Violanda Elezi.

La premiazione di Uladzislau Zhuk

Intanto avanza, sempre sui campi del Circolo Tennis Venustas, il torneo nazionale giovanile Under 10-12-14-16, il trofeo del Gelso maschile e femminile, tappa del circuito regionale.

Under 10 maschile, 1° turno tabellone finale: Francesco Paganelli-Jacopo Pettenati 6-1, 6-1, Louis Paolo Pietrantonio-Luca Magnoni 6-3, 6-4, Matteo Rosti-Gianmaria Mussoni 0-6, 7-5, 13-11.

Under 10 femminile quarti: Rachele Franchini-Eleonora Morosini 6-2, 6-0, Virginia Arduini-Gaia Serra Zanetti 6-4, 7-6 (1).

Under 12 maschile, ottavi: Leonardo Tana-Yari Mussoni 6-3, 6-5 e ritiro. Quarti: Tommaso Righetti-Jacopo Canini 6-3, 6-4.

Under 14 maschile, ottavi: Guido Giugliano (n.4)-Alessandro Giannini 6-3, 6-1, Luca Lorenzi-Julian Manduchi 6-2, 6-3, Lorenzo Vicari-Nicolò Neri 6-2, 6-2, Filippo Quadrelli-Francesco Paolini 6-0, 6-4.

Nell’Under 14 femminile quarti per Shaylee Cieri. Quarti: Aurora De Vincenzo-Debora Amadei (n.3) 6-2, 6-4.

Nell’Under 16 maschile quarti: Andrea Modenese (n.4)-Filippo Parra 6-4, 6-4, Leonardo Gherardi (n.3)-Gregorio Russo 6-3, 6-0. Under 16 femminile, quarti: Alice Rossi-Carlotta Castrucci 6-0, 6-0.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti