La formazione di serie C femminile del Cacciari Imola

Open Cacciari “Studio Seta”: Bardi e Castaldi entrano nel tabellone finale

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Al Circolo Tennis Cacciari di Imola avanza il torneo nazionale Open femminile, 1° trofeo “Studio Seta”, con 1.000 euro di montepremi. Si qualificano per il tabellone finale due giocatrici del Circolo organizzatore, Caterina Castaldi e Sofia Bardi, Carlotta Canali (Nettuno Tc Bologna) ed Alice Stella (Tc Imola).

Tabellone di 3°, turno di qualificazione: Carlotta Canali (3.1, n.1)-Valentina Benini (3.3) 6-3, 6-2, Caterina Castaldi (3.2, n.4)-Giulia Castelli (3.2) 6-0, 5-7, 10-3, Sofia Bardi (3.1, n.3)-Azzurra Cremonini (3.3) 6-1, 6-2, Alice Stella (3.1, n.2)-Arianna Maltese (3.5) 6-3, 6-1. Ora il main-draw che vede nel ruolo di principali teste di serie, nell’ordine, la 2.5 Vittoria Modesti e la 2.6 Irene Riva.

OPEN CORIANO. Si gioca il tabellone di 4° nel torneo nazionale Open femminile del Tennis Club Coriano, il trofeo “Banca Malatestiana-Città di Coriano” (1.000 euro di montepremi). 2° turno: Claudia Crescentini (4.4)-Angela Lippa (Nc) 6-0, 6-1, Mirna Macchini (4.5)-Giulia Ricci (4.4) 1-0 e ritiro, Fiammetta Drudi (4.5)-Viola Ceccaroni (4.1, n.3) 7-5, 5-7, 10-8.

I 3° SANTARCANGELO. Si gioca il tabellone finale nella 16° edizione del memorial “Luciano Piraccini”, il torneo nazionale di 3° categoria maschile in corso al Circolo Tennis Casalboni. 1° turno: Guido Carlotti (Nc)-Stefan Buca (3.5) 6-4, 6-4, Andrea Battazza (3.5)-Alessandro Stefanini (4.1) 6-4, 6-1, Federico Mieli (3.5)-Marco Mazza (4.1) 6-7, 6-2, 11-9. 2° turno: Gianluca Vannucci (3.4)-Roberto Renzi (4.1) 6-3, 6-3, Bruno Rossi (3.4)-Paolo Gori (3.5) 6-2, 7-6, Claudio Chiani (3.5)-Giuseppe Montanari (4.1) 6-4, 6-0, Sandro Marconi (3.5)-Villiam Ricci (3.4) 6-1, 6-1, Marco Gianfrini (3.4)-Tommaso Amati (4.1) 6-2, 6-3, Alessandro Dini (3.5)-Fabio Righetti (3.4) 6-4, 7-5.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti