Marco De Rossi in azione

Marco De Rossi batte Giovanni Calvano e si guadagna la sfida con Leo Borg, figlio del grande Bjorn, a Sharm El Sheik

Marco De Rossi (n.8) supera il turno d’esordio nel tabellone principale del torneo Itf Men’s Future egiziano di Sharm El Sheik (15.000 dollari, hard outdoor) e si guadagna una sfida quasi storica contro lo svedese Leo Borg, testa di serie n.1, il figlio del grande Bjorn. Per il Titano esordio con successo per 6-1, 6-4 contro Giovanni Calvano, niente da fare invece al 1° turno per Andrea Picchione, l’allievo della Galimberti Tennis Academy è stato battuto 6-4, 6-4 il thailandese Wishaya Trongchareoenchaikul. Oggi dunque va in scena un De Rossi-Borg tutto da seguire. Doppio, 1° turno: Picchione-Pozzani (n.2) b. Calvano-Gola 6-2, 6-4. Ora quarti di finale contro Artnak-Van Schalkwyk (Slo-Nam).

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti