Lucia Bronzetti WTA Portoroz

Lucia Bronzetti a un passo dal main draw nel Wta 500 di Adelaide

Comincia il 2022 con una vittoria Lucia Bronzetti. La 23enne di Villa Verucchio è approdata al turno decisivo delle qualificazioni dell’“Adelaide International”, torneo WTA 500 dotato di un montepremi di 703.580 dollari che si sta disputando sui campi in cemento del Memorial Drive nella città sulla costa dell’Australia Meridionale.

Nella notte italiana la tennista riminese, n. 148 WTA e settima testa di serie delle “quali”, ha regolato 64 61, in un’ora e undici minuti di partita, l’australiana Abbie Myers, n.439 del ranking, in tabellone grazie ad una wild card, e lunedì si giocherà la qualificazione con l’ucraina Kateryna Bondarenko, n.207 del ranking, mai affrontata in carriera.

OPEN PADOVA – Il 2.3 riminese Alberto Morolli (Tc Riccione) e l’altro 2.3 Federico Bertuccioli, allievo della Galimberti Tennis Academy, tra i protagonisti nel torneo nazionale Open del Circolo Plebiscito di Padova, il torneo Open di Natale 2001 Team che si concluderà il 6 gennaio. Nel femminile la 2.1 riccionese Alessandra Mazzola (Tc Viserba) è la n.2 del seeding.

OPEN TRENTO – Pietro Augusto Bonivento, giovane talento del Tennis Villa Carpena, ha preso parte al torneo nazionale Open dell’Ata Battisti di Trento (8.150 euro di montepremi). Il 3.2 cesenate ha esordito nel tabellone di terza categoria battendo 6-2, 6-4 il 3.2 Andrea Zeni, prima della sconfitta per 6-4, 6-4 contro il 3.1 Benjamin Lantschner (n.5).

OPEN BUSCHERINI – Esaurito il primo tabellone nel torneo nazionale Open maschile della Polisportiva Buscherini di Forlì, il 38° trofeo “Nanni Sport”, una classica del tennis romagnolo (500 euro di montepremi). Sono 67 i giocatori al via, in un seeding guidato, per quanto riguarda le posizioni di vertice, dai 2.4 Luca Cominassi e dal forlivese Luca Filippi (Forum), a seguire i 2.5 Edoardo Pompei (Tc Faenza), Uladzislau Zhuk, il forlivese Diego Bravetti e l’imolese Enrico Baldisserri. Il giudice di gara è Nicola Nanni.

Turno di qualificazione tabellone di 4/a: Piero Morisi (4.2)-Francesco Dal Borgo (4.1, n.4) 6-1, 6-0, Riccardo Residori (4.1, n.1)-Elia Michelangelo Cicognani (4.3) 6-1, 6-0, Tiziano Gianni Del Gobbo (4.3)-Nicola Gualanduzzi (4.1, n.2) 6-1, 1-0 e ritiro, Matteo Arfellini (4.1, n.5)-Andrea Piccone (4.2) 6-1, 6-1, Daniele Alberti (4.2) 6-0, 6-1. Passa il turno anche Giovanni Pambianco (4.3).

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti