Christian Ottaviani

Junior Next Gen di Verona: subito applausi per Ottaviani e Ilinka Cilibic

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Al Circolo Pineta di Verona va in scena la seconda tappa del Circuito nazionale giovanile di macroarea Junior Next Gen. Nell’Under 12 maschile in campo nel tabellone finale Alessandro Vallicelli (Ct Zavaglia) ed Enea Vinetti (Ct Cervia), brilla nel primo tabellone Christian Ottaviani (Ct Cicconetti). Nel femminile scendono in campo Chiara Dal Pozzo (Gt Rivazzurra, n.1), Agnese Stagni (Ct Cervia), Ilaria Rondinelli (Ct Cervia), Sofia Cadar (Ct Massa Lombarda) e Crystal Aratari (Tc Riccione). Subito in bella evidenza Christian Ottaviani (Ct Cicconetti).

Under 12 maschile, 2° turno: Christian Ottaviani-Luca Johannes Marchi 7-5, 6-0,

Nell’Under 14 maschile impegnati Pietro Augusto Bonivento (Tennis Villa Carpena), n.8 del seeding, Pietro Ricci (Pol.2000 Cervia), Pietro Briganti (Ct Zavaglia), Riccardo Pasi (Tennis Villa Carpena), testa di serie n.4, Luigi Valletta (Ct Zavaglia, n.13), Luca Butti (Gt Rivazzurra), Mattia Di Bari, allievo della Galimberti Tennis Academy, Alberto Maria Mami, Federico e Raffaele Strocchi e Federico Baldinini del Tc Riccione, Alex Guidi (Tennis Villa Carpena), n.3 del seeding, Lucas Geminiani (Tc Riccione), Niccolò Satta (Ct Zavaglia) e Rafael Capacci (Tennis Carpena), n.2 del tabellone.
1° turno: Carlo Alfredo Garofano-James Mohamed Aratari 6-4, 3-6, 10-8, Giacomo Guarienti-Lorenzo Ricci 6-3, 6-0.

Nell’Under 14 femminile la giocatrice da battere è la santarcangiolese Sveva Azzurra Pansica (n.1), allieva della Galimberti Tennis Academy, impegnate anche Diana Rolli (Gt Rivazzurra), Clara Marzocchi (Tennis Carpena), Silvia Alletti (Ct Cast), Chiara Bartoli (Ct Cesena), testa di serie n.4, Sofia Cilibic e Sara Aber, allieve della Ravenna Tennis Academy al Ct Zavaglia, ed ancora Sofia Regina, Sara Gaia Totorizzo, Sandy Mamini (Tc Faenza) e Francesca Sparnacci (Tc Riccione). Under 10 femminile, turno di qualificazione: Ilinka Cilibic-Beatrice Fucile 6-4, 4-6, 10-5.
Under 10 maschile, 2° turno: Alexander Lattisi-Mattia Vincenzi 6-2, 6-1.

I ‘QUARTA’ A CASTELBOLOGNESE – Partito il torneo nazionale di quarta categoria maschile e femminile del Tennis Club Castelbolognese con numeri record. Si tratta dell’ottava edizione del trofeo “Città di Castelbolognese”. Nel maschile si sono avute 326 iscrizioni, ma alla fine per regolamento partiranno in 105, con i big che sono certamente i 4.1 Luigi Angelo Bertaccini, Luciano Valeri, Carlo Castelvetro, Maurizio Maestri, Paolo Bontempi, Stefano Fiandri, Fabrizio Pucci, Carlo Del Stabile, Lorenzo Franchi, Alessandro Carmona, Andrea Masina, Fabio Neretti, Gian Franco Corrado, Marcello Benetti, Francesco Monteverde, Paolo Barzanti, Paolo Taurino, Stefano Pollini, Heikki Zaffelli, Raffaele Mazzoli, Simone Di Cino, Francesco Zaccherini, Pietro Martines, Federico Suzzi, Enrico Marzocchi, Matteo Rubbini, Federico Passerini, Bjorn Caci, Alessio Cipriani, Luca De Vincenzi, Giovanni Chiapponi, Riccardo Bellodi, Andrea Boni, Nicola Gualanduzzi, Niccolò Corrente, Giovanni Zardi, Federico Cimatti, Tommaso Campagna e Francesco Felicetti.
Le prime otto teste di serie sono andate nell’ordine a Paolo Barzanti, Luca De Vincenzi, Raffaele Mazzoli, Francesco Monteverde, Francesco Zaccherini, Stefano Fiandri, Nicola Gualanduzzi e Fabio Neretti.

Nel femminile partono in 28 a fronte di 67 iscrizioni. Guidano le fila le 4.1 Teresa Pannone, Francesca Tondi, Melania Vancini, Cinzia Coppini, Francesca Rispoli, Clotilde Cobianchi ed Aurora Fabbri. La n.1 è Clotilde Cobianchi, la n.2 Aurora Fabbri.
Giudice di gara è Matteo Versari, direttrice di gara Lorella Bruni.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti