Cerca
Close this search box.

Jack Langley Chapman avanza spedito nel “Fermignano Open”

Avanza verso le fasi clou il “Fermignano Open”, il torneo nazionale maschile e femminile dotato di 1.500 euro di montepremi organizzato dal Circolo Tennis Fermignano. Brilla nel tabellone dei 2.6-2.8 Jack Langley Chapman, allievo della scuola agonistica della Federazione Sammarinese Tennis.
1° turno tabellone 2.8-2.6: Jack Langley Chapman (2.8)-Alessandro Califano (3.2) 6-3, 6-0, Davide Brunetti (2.8)-Francesco Preziosi (3.3) 6-1, 6-2, Samuel Ridolfi (2.8)-Alberto Bezzi (3.2) 6-1, 6-1.
2° turno: Chapman-Brunetti 6-3, 6-4.

Femminile, 1° turno tabellone finale: Benedetta Raggiotti (2.8)-Talita Giardi (2.8) 6-0, 6-2, Beatrice Guccione (2.8)-Emanuela D’Alba (2.8) 6-0, 6-0.

CASTEL BOLOGNESE. Da venerdì a domenica il Tennis Club Castelbolognese ospita il 2° torneo Rodeo “Città di Castel Bolognese” riservato alla 3°-4° categoria. Nel maschile sono 52 gli iscritti, teste di serie assegnate nell’ordine ai 3.1 Tommaso Servadei, Alex Gencarelli, Nicola Ciaurro, Massimiliano Zamagni ed ai 3.2 Alberto Bezzi, Mattia Benedetti, Massimiliano Savarino e Matteo Maselli. Si parte con il tabellone di 4° dove le teste di serie sono andate nell’ordine ai 4.1 Diego Bianchi, Gianluca Borsari, Michele Fanti, Biagio Maltese ed ai 4.2 Gerardo Salami e Giacomo Francini. Nel femminile guidano il seeding le 3.3 Valentina Benini ed Elena Ravani.

Il giudice di gara è Marco Gatti, direttrice di gara Lorella Bruni.

CORIANO. Sono Maria Silvia Brighi (Ct Cesena) ed Iryna Horai (Ct Cast San Marino) le finaliste del torneo nazionale d’Autunno del Tennis Club Coriano, il primo trofeo “Mix Sport”. La finalissima è in programma questa sera alle 20.

Quarti: Camilla Marani (4.1, n.3)-Alice Pignatti (4.1, n.6) 6-2, 4-6, 10-8, Maria Silvia Brighi (4.1, n.4)-Cinzia Patrucco (4.1, n.5) 4-6, 6-2, 10-7, Mirna Macchini (4.1)-Anastasiya Lopatina (4.2) 1-6, 7-6, 10-6, Iryna Horai (4.3)-Mirella Mancini (4.1) 6-1, 6-1.
Semifinali: Brighi-Macchini 6-3, 6-2, Horai-Marani 6-1, 6-0.

Il giudice di gara è Galileo Guiducci, direttrice di gara Sabrina Bertuccioli.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti