Francesco Forti Foro Italico

Forti e Serafini nei quarti in doppio nel Challenger Atp di Andria-Fuori Modesti ad Antalya e Picchi a Maribor

Due romagnoli avanzano in doppio nel Challenger Atp 80 di Andria (indoor hard), il “Castel Del Monte Open”. 1° turno: Forti-Serafini (wild-card) b. Kivattsev-Virgili (Rus-Ita) 6-4, 7-6 (7).

ANTALYA. Vittoria Modesti si ferma al turno finale delle qualificazioni nel torneo Itf Women’s Tour turco di Antalya (15.000 dollari, terra outdoor). L’allieva di Tennix Training Center a Porto Fuori, testa di serie n.5, ha battuto all’esordio per 6-2, 6-2 la rumena Rebeka Antal ed al 2° la serba Jelena Kovac per 7-5, 6-2. Nel turno finale sconfitta per 6-3, 6-2 contro la rumena Sabina Dadaciu. Doppio, 1° turno: Fornasieri-Modesti contro Van Impe-Yun Li (Bel-Tpe).

MARIBOR. Anita Picchi esce subito di scena nel tabellone principale, dopo essersi qualificata, nel torneo Itf Junior Tour sloveno di Maribor (Grade 4, hard indoor). L’allieva di Tennissimo ak Tc Ippodromo ha battuto nelle qualificazioni la slovena Kaja Najzer per 7-5, 5-7, 10-8, al 2° turno la croata Manuella Persson per 6-2, 6-4 e nel turno finale l’altra slovena Pika Doberlet per 6-4, 7-6 (4). All’esordio nel main-draw netta sconfitta per 6-0, 6-1 contro la russa Anastasia Yashchenko (qualificata). Nel 1° turno delle qualificazioni: Ajda Dovnik (Slo)-Emanuela D’Alba 6-4, 1-6, 12-10, Pika Doberlet-Chiara Bartoli 6-3, 7-6 (1). Doppio, 1° turno: Anna ed Emma Dvorackova (Cze) b. Bartoli-Picchi 6-2, 6-2.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti