Andrea Picchione ITF Bergamo

Forti battuto da Cuevas nel Challenger di Praga, Picchione si ferma in finale all’Open di Senigallia

Francesco Forti esce al turno finale delle qualificazioni nell’“IBG Prague Open by Moneta Money Bank”, ATP Challenger dotato di un montepremi di 32.160 euro al via sui campi in terra battuta di Praga. Il 23enne di Cesenatico, accreditato della testa di serie n.8 del tabellone cadetto, al 1° turno ha battuto 6-4, 6-3 la wild-card locale Jakub Nicod, poi ha ceduto 6-4, 3-6, 6-3 nel turno finale delle qualificazioni all’uruguayano Martin Cuevas (n.6). Doppio, 1° turno: Forti-Gigante contro Nicod-Mensik (Cze, wild-card).

Senigallia. Andrea Picchione si ferma in finale nel ricco torneo nazionale Open del Tennis Team Senigallia (6.100 euro di montepremi), l’Open “Città di Senigallia”. In semifinale il 2.1 allievo della Galimberti Tennis Academy, testa di serie n.1, ha battuto il 2.4 l’imolese Simone Vaccari, seguito dal Tennix Training Center di Porto Fuori, per 6-2, 6-4. In finale Picchione è stato battuto 6-2, 5-7, 6-2 da Stefano Baldoni (2.2, n.3).

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti