United Cup: il diritto di Lucia Bronzetti a Sydney

Australian Open: Lucia Bronzetti “pesca” la tedesca Siegemund

Sarà un esame di tedesco per Lucia Bronzetti il primo turno degli Australian Open, primo Slam del 2023 dotato di un montepremi record (76,5 milioni di dollari australiani) che inizia lunedì sui campi in cemento di Melbourne Park.

La 24enne di Villa Verucchio, numero 50 della classifica WTA (“best ranking”), sorteggiata nella parte bassa del tabellone, quella presidiata dalla tunisina Ons Jabeur, seconda testa di serie, troverà infatti dall’altra parte della rete Laura Siegemund, n.170 WTA, in gara grazie al ranking protetto (è arrivata alla 27ª posizione mondiale a fine agosto 2016).
La 34enne di Filderstadt è alla sesta presenza a Melbourne dove vanta come miglior risultato il terzo turno nel 2016. Per la tennista riminese si tratta invece della seconda partecipazione allo Slam down under dopo il secondo turno raggiunto dodici mesi fa (fermata da Ashleigh Barty, n.1 del mondo).

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti