Al Tc Viserba tutto pronto per il memorial “Sandrino Boschetti”-Finisce contro il Tc Nettuno la bella marcia della C femminile

E’ tutto pronto al Tennis Club Viserba per l’avvio del torneo nazionale di 3° maschile, il memorial “Sandrino Boschetti”, che torna protagonista dopo due anni a causa delle limitazioni imposte dal Covid. E torna in grande stile, visto che il torneo che scatta sabato finora ha raccolto 56 iscritti, molto vicini al limite di 60 che l’organizzazione si è data. Al momento i giocatori con miglior classifica sono i 3.1 Andrea Bacchini, Massimiliano Zamagni e Pietro Vagnini (Tc Viserba), a seguire i 3.2 Edoardo Dionigi, Pietro Montemaggi e Giacomi Ercolani ed i 3.3 Luca Butti, Tommaso Filippi, Alessandro Manco (Tc Viserba), Gianluca Vannucci, Andrea Zanuccoli, Loris Tomassetti, Fabio Gradara, Federico Romani, Francesco Valente ed Isaac Casalboni.

Il giudice arbitro è Antonio Giorgetti, direttore di gara Massimiliano Donnarumma.

Intanto si conclude solo nel match-finale del tabellone regionale dei play-off, quello che metteva in palio un posto nel tabellone nazionale, la bella avventura della squadra femminile di serie C del Tc Viserba. Domenica le riminesi sono state battute in casa 3-0 dal Nettuno Tennis Club Bologna: Micol De Vescovi-Marta Lombardini 6-4, 1-6, 6-4, Ilaria Morgillo-Greta Vagnini 7-5, 6-3, Carlotta Canali-Chiara Giorgetti 6-2, 6-4. Rimane comunque lo splendido cammino di giocatrici che sono state assolute protagoniste a livello regionale.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti