Andrea Del Federico

Spimi, Di Perna e Del Federico di slancio nell’Open di Osimo, Pecci esce nei quarti a Calenzano

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Alessandro Pecci esce di scena nei quarti nel ricco torneo nazionale Open del Tennis Park di Calenzano (Firenze), dotato di 5.000 euro di montepremi. Il 2.3 del Tennis Club Riccione ha fatto il suo ingresso nel torneo fiorentino direttamente al 2° turno battendo 6-4 6-3 il 2.4 Gabriele Datei, poi la vittoria di prestigio per 6-3 6-2 sul 2.2 Marco Dessì, testa di serie n.6, prima della sconfitta per 6-3 6-4 contro il 2.3 svizzero Riccardo Maiga, n.747 del ranking mondiale Atp.

OPEN OSIMO: OK SPIMI, DI PERNA E DEL FEDERICO – Nicolas Spimi (Tc Riccione), con un bel “positivo”, l’imolese Filippo Di Perna (Tc Viserba) ed Andrea Del Federico, allievo della Galimberti Tennis Academy, avanzano nel torneo nazionale Open del Ct Osimo (500 euro di montepremi).

4° turno: Nicolas Spimi (2.6)-Marco Bonelli (2.5) 6-2, 7-6, Filippo Di Perna (2.5)-Filippo Mazzola (2.5) 6-4, 6-4, Andrea Del Federico (2.5, n.6)-Daniele Giuliani (2.6) 7-5, 6-2, Jacopo Landini (2.5)-Massimiliano Botticelli (2.7) 6-2, 6-2.

Nicolas Spimi
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti