Cerca
Close this search box.
Nicolas Spimi

Open Pergola: Nicolas Spimi si ferma solo in finale contro Accardo

I giocatori romagnoli protagonisti nei tornei Open marchigiani. Nicolas Spimi si ferma solo in finale nel torneo nazionale Open del Circolo Tennis “Bruno Melandri” di Pergola, il 6° memorial “Elio Oradei”. Il giovane 3.1 del Tennis Club Riccione, testa di serie n.1 nel tabellone di terza marchigiano, si è qualificato per il main-draw battendo il 3.3 Tommaso Luchetti per 6-2 6-3. Ma non si è fermato qui, visto che nei quarti del tabellone principale ha battuto 6-2 6-3, il 2.7 Roberto Franchin, poi in semifinale ha approfittato del forfait del 2.4 Cristian Campese, testa di serie n.1. In finale è arrivata la sconfitta per 6-4, 6-4 contro l’esperto 2.8 Alessandro Accardo, giocatore che ha un passato a livello di tornei Itf e che vale molto più della sua classifica.

TANTA ROMAGNA ALL’OPEN DI FERMIGNANO – Sorteggiato il tabellone finale nel torneo nazionale Open del Ct Fermignano (1.500 euro di montepremi) con tanti romagnoli tra i protagonisti. Il 2.4 Alberto Bronzetti (Tc Viserba) è il n.8, il 2.3 Alessandro Dragoni (Ct Zavaglia) è il n.5, il 2.3 Federico Bertuccioli (Galimberti Tennis Academy) è il n.3, il 2.3 Alberto Morolli è il n.7, mentre l’altro 2.3 Andrea Picchione (Galimberti Tennis Academy) è il n.2. Più indietro Alessandro Pecci (2.3), Marco Cinotti (2.5), Samuel Zannoni (2.7), Andrea Rondoni (2.5), Leonardo Dell’Ospedale (2.5), Filippo Fracassi (2.7), Giacomo Polidori (2.6), Diego Bravetti (2.6). Luca Bartoli (2.7), Alessio De Bernardis (2.4), Filippo Di Perna (2.4), Noah Perfetti (2.4), Mattia Ricci (2.7) ed Andrea Calogero (2.5).

Tabellone di qualificazione, 1° turno: Raffaele Radi (4.2)-Luigi Angelo Bertaccini (3.5) 6-2 6-0, Raymi Paci (2.8)-Andrei Matei Ganea (3.2) 7-6 6-3, Nicolò Sanchioni (3.2)-Francesco Preziosi (3.2) 7-6 (3) 7-6 (6).

2° turno: Davide Liberati (3.2)-Diego Ridolfi (3.4) 6-4 6-2.

Andrea Picchione con Giorgio Galimberti e Federico Bertuccioli
Federico Bertuccioli e Andrea Picchione con il loro coach Giorgio Galimberti 

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti