Beach Tennis: le sorelle Ilaria e Alice Grandi

Beach Tennis: doppietta vincente per le sammarinesi Alice e Ilaria Grandi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Prime gare dopo il lungo stop e primi successi per le biancazzurre del beach tennis. Alice Grandi, in coppia con la sorella sedicenne Ilaria, si è aggiudicata nelle ultime settimane due tornei FIT con 750 euro di montepremi.
Il primo, andato in scena due settimane fa a Forlì, ha visto le due sammarinesi aggiudicarsi la vittoria in finale contro Gaia Albini e Valentina Pecci, battute per 6-4 6-2.

Di particolare rilievo il successo ottenuto in semifinale contro le due nazionali italiane Greta e Veronica Giusti, anche loro sorelle. Una vera battaglia durata oltre due ore e mezza che ha visto le due azzurre imporsi per 7-6 nel primo set. Identico risultato, ma in favore delle sammarinesi, nel secondo set, con la sfida che si è decisa al long tie-break, portato a casa dalle sorelle Grandi per 10-6.
Le sorelle Giusti avevano eliminato ai quarti l’altra nazionale sammarinese, Marika Colonna, in coppia con Giada Valmori.

Domenica Alice e Ilaria si sono ripetute nel 1° FIT indoor andato in scena al Country Club di Castenaso. Dopo una partenza al rallentatore, che ha visto le due sorelle imporsi al long tie-break (7-5 2-6 5-10), non c’è stata storia: semifinale e finale sono state vinte agevolmente dalle due titane (6-3 6-2 e 6-2 6-4 gli score), che iniziano a rodare i motori in vista dei prossimi appuntamenti.
Tra due settimane, in particolare, a Forlì si terranno i Campionati Italiani, che vedranno impegnati anche gli altri nazionali del Titano Alvise Galli e Marika Colonna.

Ilaria e Alice Grandi
Ilaria e Alice Grandi
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti