I campi da padel del Fantini Club a Cervia

Riparte il Padel Tour 2022: al Fantini Club Cervia torneo “griffato” Loft1

Un mese dopo la tappa andata in scena al Country Racket World Bologna e “griffata” Sanitalia Disinfestazioni, torna il ‘Padel Tour 2022’. Ad accogliere il circuito di tornei Open organizzato dal comitato FIT Emilia Romagna in collaborazione con Match Point e Net-Gen sono in questo caso i campi del Fantini Club di Cervia, sul lungomare Grazia Deledda, per un evento organizzato da Cervia Padel 1994.

Nelle “gabbie” a due passi dalla spiaggia si daranno battaglia 13 coppie maschili nella giornata di domenica 17 luglio, a partire dal mattino e fino a sera, quando al termine di sfide intense e sicuramente avvincenti saranno assegnati i trofei e i premi messi in palio da Loft1, brand italiano con produzione 100% nel nostro Paese che ha come punti fermi della propria filosofia passione, espressione di sé e propensione ad uscire dagli schemi, con costante attenzione e cura dei dettagli (proprio come chi ama cimentarsi con in mano una pala).

La locandina dell’evento al Fantini Club a cura del Cervia Padel 1994

Nel ruolo di principali favoriti gli ex professionisti del tennis Giuseppe Montenet e Alessandro Tombolini, entrambi classificati 2.3, seguiti nel seeding da Gianluca Cappi (2.3) e Roberto Zanchini (2.4) e da Luca Carli (2.4) e William Forcellini (2.3), ai quali il giudice arbitro Marco Gatti – assistito dal direttore di gara Enrico Cereda – ha attribuito la terza testa di serie. Queste tre coppie entreranno in scena direttamente nei quarti di finale, a differenza del duo Alberto Brighi (2.4) e Davide D’Agostino (3.1), n.4 del tabellone, subito in campo negli ottavi.

Non mancano comunque gli aspiranti a un ruolo da outsider, tra i quali anche il bolognese Andrea Evangelisti, vincitore del torneo precedente, stavolta al fianco di Mauro Buccioli, in cerca di punti preziosi per la classifica del circuito (100 quelli in palio per i vincitori, 75 ai finalisti, 50 in semifinale e 30 nei quarti).

Il ‘Padel Tour 2022’ propone infatti un calendario di 23 prove in tutto il territorio dell’Emilia Romagna sino alla fine di ottobre, per culminare nel Master finale, al quale saranno ammessi i primi 32 giocatori e le prime 16 giocatrici del ranking stilato sulla base dei risultati conseguiti nelle varie tappe.

In concomitanza con la tappa del Padel Tour gli organizzatori locali propongono anche un torneo di doppio misto d’esibizione Open, rivolto anche a tanti turisti che in questo periodo affollano la località balneare romagnola.

calendario Padel Tour 2022
Il calendario del Padel Tour 2022
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti