Lorenzo Angelini

Trofeo Morini: per gli under 12 dell’Emilia Romagna finale 3° posto

Sarà Toscana contro Lazio la finale della 16esima edizione del Trofeo Francesca Morini, manifestazione per rappresentative under 12, che si disputa a Prato da venerdì 2 a domenica 4 novembre a Prato. La formazione laziale in semifinale ha sconfitto 4-2 le Marche (campione in carica) al Ct Etruria, mentre la Toscana ha superato 4-3 l’Emilia Romagna (al Ct Paolo Ciampi Coiano) e dopo quattro anni riconquista la possibilità di vincere il trofeo.

Il match conclusivo si tiene domenica 4 novembre al Ct Paolo Ciampi Coiano, circolo capofila quest’anno, con inizio delle sfide alle 9. Il match per il 3° posto sarà tra Marche ed Emilia Romagna. Per il quinto posto sarà la Liguria (che ha superato l’Alto Adige al Tc Costa Azzurra) contro la vincente del match tra Umbria e Piemonte disputato al Tc Prato.

La selezione regionale guidata dai tecnici Marco Poggi e Gianluca Borghi, accreditata della terza testa di serie, nella prima giornata di gare aveva superato per 4-3 l’Umbria

Riccardo Ercolani con il maestro Alberto Casadei

Della rappresentativa impegnata a Prato fanno parte i romagnoli Lorenzo Angelini e Riccardo Ercolani, entrambi portacolori del Villa Carpena Forlì, Lorenzo Beraldo (Tennis Club Faenza) e Raymi Paci (Tennis Club Valmarecchia), affiancati dalle ragazze emiliane Sara Baccaglini (Sporting Club Sassuolo), Sofia Carpi (Tennis Club Parma) e Sara Grazioli (Polisportiva Polivalente Maranello). 

Raymi Paci (a destra) in un’immagine di archivio

Il Trofeo Morini è un appuntamento davvero importante per i giocatori della categoria under 12 – spiega il tecnico della Federtennis Giovanni Paolisso – la qualità è sempre alta e c’è un clima unico che inizia dalla cena di benvenuto fino alle premiazioni finali dove tutte le squadre si uniscono nel nome di una maestra che era molto attenta ai giovani. Tanti i giocatori che sono passati da questo torneo, ricordo ad esempio Cecchinato, Musetti, Gaio nel maschile e Trevisan e Pigato nel femminile, ma ce ne sarebbero tanti altri”.

Al termine verranno premiati anche i migliori giocatori valutati dai maestri delle varie rappresentative

Junior Tennis Gala: il 22 novembre al Frontemare la festa del tennis giovanile

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti