Tricolori under 16 a Faenza: Cobolli-Darderi la sfida scudetto

Nella mattinata di domenica 9 settembre, alle ore 10, il Tennis Club Faenza ospita la finale del campionato italiano under 16 maschile.

A giocarsi l’importante titolo tricolore saranno il romano Flavio Cobolli, figlio d’arte (suo padre Stefano è stato apprezzato professionista, giunto fino al 236° posto nella classifica mondiale), e l’italo-argentino Luciano Darderi. Nelle due semifinali giocate sabato Cobolli, prima testa di serie, ha battuto in tre set (6-3 6-7 6-1) il lombardo Leonardo Malgaroli, che nei quarti aveva stoppato il riccionese Marcello Serafini (Sporting Club Misano), il migliore dei romagnoli in gara, mentre Darderi, secondo favorito del seeding, ha superato più agevolmente (6-0 6-2) il siciliano Fausto Tabacco, numero 3 del tabellone. 

Tennis Club Faenza: campo 2

Nel corso di questa settimana numerosi addetti ai lavori hanno assistito, su campi del circolo di via Medaglie d’Oro, agli incontri della “meglio gioventù” del tennis italiano: la classe 2002 appare mediamente di buon livello (con una punta di diamante come Lorenzo Musetti, in contemporanea protagonista agli US Open junior dove ha raggiunto la finale, 28 anni dopo un certo Andrea Gaudenzi).

Alle premiazioni finali domenica saranno presenti dirigenti della Federazione Italiana Tennis ed il presidente del circolo faentino, l’avvocato Carlo Zoli.

 

Tricolori under 16 al Tennis Club Faenza: è conto alla rovescia

 

5/5

More to explorer

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti