Raffaele e Federico Strocchi, portacolori del Tennis Club Riccione

Junior Next Gen Verona, avanzano Magnani, Donati, Strocchi e Briganti

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Al Circolo Pineta di Verona va in scena la seconda tappa del Circuito nazionale giovanile di macroarea Junior Next Gen. Nell’Under 12 femminile brillano Vittoria Magnani (Tc Ippodromo) e Gaia Donati (Ct Zavaglia), nell’Under 14 avanza Raffaele Strocchi (Tc Riccione). Under 12 maschile, 1° turno tabellone finale: Francesco Conti-Christian Ottaviani 6-4, 6-3. Under 12 femminile, 1° turno: Vittoria Magnani-Sandra Marciniak 7-5, 6-2. Turno di qualificazione: Gaia Donati-Alexia Petrica Giorgia 6-0, 6-0. Under 14 maschile, 3° turno: Luca Valente-Dario Zamagna (n.23) 6-3, 4-6, 10-1, Raffaele Strocchi (n.25)-Vittorio Pasetto 6-0, 6-1, Amedeo Bergozza-Emanuele Ascani (n.26) 6-0, 3-0 e ritiro. Under 10 maschile, 2° turno: Riccardo Briganti-Francesco Giorgio Zucchi 4-6, 6-3, 10-4.

Castelbolognese. Partito il torneo nazionale di 4° maschile e femminile del Tennis Club Castelbolognese con numeri record. Si tratta dell’ottava edizione del trofeo “Città di Castelbolognese”. Maschile, 1° turno: Gian Luca Galli (4.3)-Luigi Vicari (4.3) 7-6, 7-6, Fabrizio Pavani (4.3)-Jacopo Liverani (4.3) 7-5, 6-3, Frederic Branger (4.3)-Riccardo Langella (4.3) 6-4, 6-3, 2° turno: Filippo Michelini (4.2)-Davide Ruggeri (4.3) 6-1, 6-3, Peter Seragnoli (4.2)-Marco Poggi (4.3) 7-6, 6-3, Stefano Casalini (4.2)-Roberto Pettinari (4.3) 3-6, 7-5, 10-6, Roberto Vlahov (4.2)-Antonio Vittorio Taralli (4.3) 6-1, 6-1, Gianluca Righi (4.2)-Federico Di Ganci (4.3) 7-5, 6-1, Luca Albertini (4.2)-Andrea Stefani (4.2) 6-1, 6-2, Piero Morisi (4.2)-Valentino Salami (4.2) 6-0, 6-1, Daniele Alberti (4.2)-David  Pedrini (4.2) 6-3, 5-7, 10-3, Roberto Visani (4.2)-Francesco Mazza (4.2) 7-6, 6-4, Carlo Zoli (4.2)-Enrico Carli Moretti (4.2) 6-4, 6-2, Matteo Nibbio (4.2)-Luca Continelli (4.2) 6-1, 6-1, Giuseppe Falconi (4.2)-Andrea Piccone (4.2) 4-6, 6-3, 10-6, Andrea Salsini (4.2)-Andrea Ancona (4.2) 6-0, 6-1, Stefano Simoni (4.2)-Simone Cicognani (4.2) 6-3, 6-0, Carlo Del Stabile (4.1)-Maurizio Maestri (4.1) 6-1, 6-1, Emanuele Cornia (4.2)-Elia Michelangelo Cicognani (4.3) 6-4, 6-2, Michele Fanti (4.3)-Umberto Frabetti (4.2) 6-3, 6-4, Riccardo Fabbri (4.3)-Stefano Vannini (4.2) 6-0, 6-3, Simone Monti (4.2)-Andrea Ciani (4.3) 6-3, 2-6, 10-8, Alessandro Carmona (4.1)-Luciano Valeri (4.1) 6-2, 6-3, Simone Di Cino (4.1, n.31)-Andrea Giorgi (4.3) 7-6, 6-4, Gabriele Quercioli (4.2)-Alberto Tagliavini (4.2) 6-1, 6-2. Femminile, 1° turno: Mirna Macchini (4.5)-Barbara Masini (4.5) 6-1, 6-0, Vania Sangiorgi (4.4)-Elisabetta Dallari (4.4) 6-1, 6-1, Emma Baldassari (4.5)-Olha Skrylnyk (4.5)  3-6, 3-2 e ritiro. 2° turno: Michela Sgubbi (4.2)-Gaia Fanelli (4.2) 6-3, 6-2.

Giudice di gara è Matteo Versari, direttrice di gara Lorella Bruni.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti