Cerca
Close this search box.

Grande festa per i protagonisti della scuola del Tennis Viserba: tutti i premiati

Una grande festa per coronare la stagione di una grande scuola. L’attività stagionale della scuola agonistica del Tennis Viserba si è chiusa venerdì sera nel Circolo con un happening da grandi numeri. Tanti gli intervenuti per salutare ed applaudire il settore tecnico del Club riminese, guidato dai maestri Luca Gasparini, Marco Mazza, Sara Pasquinoni ed Anastasia Bernardi, alla presenza del presidente Marco Paolini, del vicepresidente e conduttore della serata, Roberto Rinaldi, e del consigliere Ivano Monticelli.

In particolare i tecnici hanno premiato tutti i giovani protagonisti della stagione formativa, dai ragazzi della B maschile Alberto Bronzetti, Alessandro Canini, Francesco Giorgetti, Manuel Mazza e Diego Zanni, passando per la agoniste Cristina Cantelli, Claudia Ciabatta, Chiara Giorgetti, Emily Maggi, Beatrice Letizia, Alessandra Mazzola, Matilde Morri, Rebecca Para, Giulia Pasini, Francesca Perotti, Alice Rossi, i giovani Edoardo Montanari, Andrea Massimo Rosetti, gli agonisti Giacomo Baffoni, Dario Balducci, Nicolò Balducci, Luca Bartoli, Jacopo Montoneri, Massimiliano Perotti, Luca Pulga, Marco Rinaldi, Gianmatteo Tocco, Nathan Zannoni, Samuel Zannoni, Joele Marconi, i piccoli Junior Lucia Bertozzi, Marta Bertozzi, Nicole Di Marco, William Di Marco e Leonardo Tana. Infine i piccoli non agonisti: Jacopo Andruccioli, Samuele Bartolucci, Ester Biserni, Martina Filanti, Noah Filanti, Marco Filippi, Francesco Paolini, Pietro Polverelli, Alessia Protasi, Cloè Punzi, Sofia Pompili, Nina Ravaglia, Nina Zaitseva ed Ivan Zaitsev. Un grande festa terminata sul campo centrale con il lancio dei cappellini.

 

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti