Cerca
Close this search box.
La squadra sammarinese di Billie Jean King Cup a Chisinau

Billie Jean King Cup: San Marino cede al Montenegro e chiude all’8° posto

Si chiude con l’ottavo posto su 11 nazioni l’esperienza della Nazionale sammarinese nel gruppo III Europa di Billie Jean King Cup andato in scena a Chisinau (Moldavia).
Sabato nel terzo incontro dei playoff che servivano a definire le posizioni dal 7° al 9° posto, le biancazzurre hanno ceduto 2-0 al Montenegro, che 24 ore prima aveva superato 3-0 l’Islanda. Talita Giardi è stata sconfitta da Draskovic con un doppio 6-0, mentre Silvia Alletti ha perso contro Nikcevic per 6-1 6-3. Non si è disputato il doppio, che avrebbe dovuto vedere in campo il capitano Giorgia Benedettini insieme ad Emma Pelliccioni.
Per le titane, che lo scorso anno fecero il loro debutto nella manifestazione chiudendo al 10° posto, è un notevole passo in avanti.

È stata una vera esperienza di vita – commenta il tecnico Alice Balducci -, in primis per il contesto, molto diverso da quello a cui siamo abituate. I campi erano veloci e le condizioni erano difficili. Le ragazze hanno affrontato tutte squadre con atlete con classifica Wta. Sono molto contenta di come abbiamo gestito mentalmente la fatica e le situazioni difficili, per sei giorni di fila. Torniamo a casa con la consapevolezza che più tempo passiamo in competizioni come queste, più il nostro livello di tennis può crescere”.

Il team sammarinese felice dopo il successo sull'Islanda in Billie Jean King Cup
Il team sammarinese felice dopo il successo sull’Islanda in Billie Jean King Cup

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti