Al Ct Gambettola la festa del tennis e dei giovani, protagonisti gli allievi dei maestri D’Elia e Zignani

I giovani protagonisti al Circolo Tennis Gambettola. E’ andata in scena sabato la Festa dello Sport nel Club guidato dal presidente Andrea Ceccarelli, una bellissima giornata che ha regalato a tutti i cittadini la gioia di condividere la passione per lo sport. L’impegno di oltre 4 anni da parte del presidente nel dare spazio agli istruttori Simone D’Elia e Fabio Zignani ha dato i meritati frutti. Diversi atleti si sono qualificati negli Under 10 misto e Under 12 femminile, 4 addirittura convocati alla Coppa delle Provincie, competizione riservata ai migliori 2009-2010 e 2011. Ora i dirigenti del Ct Gambettola confidano nell’amministrazione comunale affinchè possa migliorare strutturalmente il centro nato oltre 40 anni fa per il tennis, ma che oggi conta anche su altre discipline come ballo, pattinaggio, fino alla musica, con un indotto di oltre 250 ragazzi. Intanto il Ct Gambettola si gode una scuola di 90 mini-atleti e giocatori in ascesa. Nella competizione regionale Under 12 femminile Giulia Merendi, Greta Sbrighi e Giulia D’Altri hanno raggiunto la seconda fase del torneo. Inoltre si sono ben comportati nella squadra Under 10 misto Riccardo Colombi, Maya Giunchi ed Alberto Martinetti. Come detto quattro giocatori gambettolesi sono stati convocati per la squadra di Forlì-Cesena per partecipare alla Coppa delle Provincie: Riccardo Colombi 2009, Maya Giunchi 2009, Vittoria Andreani 2011 e Mirta Brambini 2011. Alla fine è arrivato un ottimo 4° posto in Regione. Tanti altri atleti hanno partecipato alle tappe provinciali dei tornei week-end ed i giocatori Mascetti, Andreani, Isidori Brambini, Martinetti, Pompili, Casadei e Getti hanno partecipato al Master finale interprovinciale. Pronta infine la squadra che dal 2 giugno inizierà la D2 maschile, neopromossa, composta da Luca ed Alessandro Fogliera, Mattia Rinieri, Gian Marco Ricci e Davide Fagioli.
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti