Federico Gaio

Qualificazioni Australian Open: Gaio fuori al 1° turno mancando 1 match point

Esordio negativo, ma con tantissimi rimpianti, per Federico Gaio nelle qualificazioni degli Australian Open, primo Slam del 2019, in programma dal 14 al 27 gennaio sui campi in cemento di Melbourne Park nella metropoli australiana.

Il 26enne tennista faentino, numero 210 della classifica mondiale, nell’ultimo incontro di giornata, ha ceduto con il punteggio di 76(2) 46 75 allo statunitense Mitchell Krueger, numero 231 del ranking Atp. Il romagnolo deve infatti mangiarsi le mani visto che nel terzo set era avanti 5-3 e ha servito per il match sul 5-4, quando ha anche avuto una palla per chiudere l’incontro, cancellata dall’americano con un rovescio vincente. Poi, agganciato sul 5-5, Gaio non ha sfruttato un altro break point, finendo poi per alzare bandiera bianca di fronte al 24enne yankee dopo due ore e 36 minuti.

Stefano Travaglia (Circolo Tennis Massa Lombarda)

Approda al secondo turno delle qualificazioni, invece, Stefano Travaglia, numero 139 del ranking e 27esima testa di serie, che ha superato per 63 64 lo slovacco Andrej Martin, numero 184 Atp: prossimo avversario per il portacolori del Circolo Tennis Massa Lombarda sarà il giapponese Go Soeda, numero 212 della classifica mondiale.

 

US Open: Gaio supera le qualificazioni, prima volta in un tabellone Slam

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti