Padel Riccione e I-Padel Ravenna

Padel: in Serie B apre con un pareggio Faenza e ko Riccione, che si riscatta in C

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Insieme con le competizioni a squadre tennistiche hanno preso il via nell’ultimo weekend di giugno anche i campionati di Serie B e C di padel, che vedono presenti alcune formazioni romagnole.

Nella competizione cadetta il Tennis Club Riccione ha esordito sui campi dell’Epc Roma dove ha ceduto per 3-1, mentre sempre nel girone 1 il Faenza Padel A ha strappato un pareggio sui campi del Parioli Roma. Domenica 5 luglio, con inizio alle ore 11, debutto casalingo per entrambi i club: nella Perla Verde arriva il Parioli, mentre nella città manfreda sarà di scena l’altra compagine capitolina dell’Epc.
Quindi domenica 19 luglio l’atteso derby romagnolo, sui campi del Padel Club Riccione, in via Forlimpopoli.

Tra le 16 squadre impegnate in serie B c’è anche il Country Club Castenaso (Bologna), battuto 3-1 dai romani del Juvenia nel girone 2 (Catania e l’altro team capitolino Gesinf 3C Sporting Cassia completano il raggruppamento).

Tanto padel romagnolo protagonista della Serie C, con Village Paddle Imola a piegare 2-1 il Padel Project San Pietro in Casale nel girone 1 , dove il Padel Town Forlì ha sconfitto 3-0 i pesaresi del Lucrezia Beach. Nel gruppo 7 affermazione per il Misano Sporting Club (3-0 sulla Ternana Padel B), mentre il girone 10 è tutto di casa nostra con Tennis Club Riccione, I-Padel Ravenna (il testa a testa nella giornata di apertura ha visto prevalere per 3-0 il team della Perla Verde), San Marino Padel e Faenza Padel, con i titani vincitori per 3-0 domenica 28 giugno.

 

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti